menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Ciarambino

Ciarambino

M5S sul caso De Luca: "La sua elezione scatenerebbe il caos"

Domani, giovedì, alle 10, la candidata del M5S alla presidenza della Regione Campania, Valeria Ciarambino, terrà una conferenza stampa davanti al tribunale di Salerno. Intanto la Mussolini è andata dal Prefetto di Napoli

Domani, giovedì, alle 10, la candidata del M5S alla presidenza della Regione Campania, Valeria Ciarambino, terrà una conferenza stampa davanti al tribunale di Salerno, dinanzi all'ingresso Corso Vittorio Emanuele, sulle conseguenze della pronuncia della Corte di Cassazione sulla Severino. Accanto alla Ciarambino, il Vice Presidente della Camera, Luigi Di Maio, e i parlamentari salernitani Isabella Adinolfi, Andrea Cioffi, Silvia Giordano, Mimmo Pisano, Angelo Tofalo. Sarà presente anche il legale del Movimento 5 stelle, avvocato Oreste Agosto. "L’elezione di De Luca getterebbe la Campania nel caos istituzionale soprattutto dopo la sentenza della Corte di Cassazione che, sancendo la competenza del giudice ordinario sui casi colpiti dalla Legge Severino, allunga i tempi di un eventuale ricorso. - osservano da M5S- Altro che reinsediamento in poche ore da parte del Tar, come millanta il sindaco decaduto di Salerno. Ribadiamo che il voto a De Luca è un voto inutile e dannoso”. Gli attivisti preannunciano nuove azioni politiche e giuridiche del Movimento "nell’interesse della cittadinanza campana che ha diritto di essere governata da candidati incensurati che si battono per il rispetto della legalità".

Oggi, intanto, l’onorevole Alessandra Mussolini si è recata in Prefettura a Napoli: “Dobbiamo fare chiarezza poiché adesso la competenza si è spostata dal TAR al giudice ordinario. Vogliamo sapere dal Prefetto cosa ha intenzione di fare rispetto ad una persone che non potrà fare il governatore. L’iter che avvieranno gli uffici conferma il caos". La Mussolini parla di truffa ai danni dei cittadini campani: "Vogliamo sapere cosa ha intenzione di fare il Prefetto e faremo un esposto alla Corte dei Conti”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento