rotate-mobile
Lunedì, 15 Agosto 2022
Elezioni regionali Campania 2015

Regionali, secondo i dati di Demopolis De Luca è in lieve vantaggio

In Campania, secondo i dati dell’Istituto Demopolis, si prevede un testa a testa tra l’ex sindaco di Salerno Vincenzo De Luca e il governatore uscente, Stefano Caldoro

In Campania, secondo i dati dell’Istituto Demopolis, si prevede un testa a testa tra l’ex sindaco di Salerno Vincenzo De Luca e il governatore uscente, Stefano Caldoro. Il primo risulta in leggero vantaggio rispetto al secondo.

Se si votasse oggi, secondo i dati dell’Istituto Demopolis, quattro “governatori” andrebbero al Pd, in Toscana, Puglia, Umbria e, con margini più ristretti, nelle Marche. Mentre si registra al momento un lievissimo vantaggio per Vincenzo De Luca. Il vincitore delle Primarie del Pd sembra poter contare su un significativo consenso personale tra gli elettori campani. I dati sono tratti dalle rilevazioni effettuate nel mese di aprile 2015 dall’Istituto Demopolis, diretto da Pietro Vento, su un campione rappresentativo dell’universo dei cittadini italiani maggiorenni residenti nelle Regioni interessate al voto.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regionali, secondo i dati di Demopolis De Luca è in lieve vantaggio

SalernoToday è in caricamento