menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La riunione

La riunione

Centrodestra, Caldoro incontra i consiglieri comunali: "Serve una svolta"

Vertice a Palazzo Santa Lucia con gli esponenti dell'opposizione, i quali lo hanno ringraziato per i numerosi finanziamenti per il porto, la metropolitana e la messa in sicurezza del litorale

Vertice a Palazzo Santa Lucia tra il presidente della Regione Stefano Caldoro e i consiglieri comunali del centrodestra di Salerno. Al centro della discussione le prossime mosse da mettere in campo in vista della campagna elettorale per le elezioni regionali del 31 maggio. “E’ stata una utile occasione di incontro. C'è preoccupazione per la situazione economica e per le aliquote, troppo alte, in città” ha dichiarato il governatore al termine della riunione. Poi ha aggiunto: “Se guardo agli ultimi anni di Salerno vedo molti problemi. Troppe incompiute, opere pubbliche che non arrivano alla fine. Non credo sia un esempio di buona amministrazione. Serve una svolta”.

Nel corso del faccia a faccia Caldoro avrebbe invitato i presenti a non criticare personalmente il suo principale antagonista (De Luca, ndr) ma di puntare tutto su ciò di cui ha bisogno la città. Seduti allo stesso tavolo del governatore per circa due ore Giuseppe Zitarosa (Forza Italia), Roberto Celano (Ncd), Pietro Stasi (Fdi-An), Raffaele Adinolfi (Caldoro Presidente), Nobile Viviano (Pdl-Arechi), che hanno ringraziato il presidente della Regione per i numerosi finanziamenti stanziati per il porto, l'aeroporto, la metropolitana e la messa in sicurezza del litorale salernitano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento