Mercoledì, 29 Settembre 2021
Politica

Pd, Letta è il nuovo segretario nazionale: le reazioni dei dirigenti salernitani

Numerosi i messaggi di auguri da parte di alcuni esponenti democratici della provincia

Al termine dell’Assemblea Nazionale del Partito Democratico, che ha indicato Enrico Letta come nuovo Segretario, sono arrivati i messaggi di auguri da parte di alcuni esponenti della provincia di Salerno. 

Le reazioni

“Auguri di buon lavoro al neo Segretario Enrico Letta”: così su Twitter Piero De Luca capogruppo Dem in Commissione Politiche Europee alla Camera che aggiunge: “A tutti noi il compito di rilanciare la nostra azione politica e rigenerare il Pd con coraggio ed ambizione. Difendiamo in Italia e in Europa i valori progressisti-conclude il deputato Dem-con metodo riformista e scelte radicali” La nota della segreteria provincia salernitana: “Buon lavoro ad Enrico Letta. Grazie a Nicola Zingaretti per il lavoro svolto in questi anni in frangenti difficili e complessi. Apriamo una nuova fase mentre comincia la sfida decisiva contro la pandemia, per il rilancio socio-economico del Paese. Dirigenti, militanti, rappresentanti delle Istituzioni ed amministratori dovranno moltiplicare gli sforzi per rafforzare la solidarietà, ascoltare le istanze, rispondere ai bisogni e alle attese degli Italiani.”

L’ex deputato Tino Iannuzzi: “Con la guida prestigiosa di Enrico Letta, il Pd deve voltare pagina con fiducia ed impegno per un partito popolare, aperto, inclusivo, radicato ed attivo sui territori, che seleziona la classe dirigente in base a merito, competenza, conoscenza delle comunità locali, sobrietà e stile di comportamento. Un partito capace di assicurare al Premier Draghi un sostegno forte, ma coraggioso e ricco di proposte, nel segno di giustizia sociale, innovazione e sviluppo sostenibile. Un partito che unisca culture diverse e che sappia parlare a tutto il Paese, rappresentando a testa alta interessi diversi. Un partito che ricostruisca un dialogo con il mondo del lavoro, dell’impresa e delle professioni, con il popolo delle partite Iva, con l’universo femminile e giovanile. Un partito che alimenti una discussione interna viva e seria, ma sempre leale e con spirito positivo. Un partito con al centro lo sviluppo del Mezzogiorno per lo sviluppo dell’Italia. Per un serio garantismo. Un partito che trasmetta agli Italiani una speranza credibile ed affidabile”.

L’ex senatore Alfonso Andria: “Grazie a Nicola Zingaretti e buon lavoro a Enrico Letta Segretario nazionale del nuovo Pd, un partito inclusivo, aperto ai giovani, attento alle fasce deboli, capace di interpretare la contemporaneità e che sia protagonista del futuro dell’Europa!”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pd, Letta è il nuovo segretario nazionale: le reazioni dei dirigenti salernitani

SalernoToday è in caricamento