rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Politica

Esercito di Silvio, Pagano nominato responsabile della provincia di Salerno

Massiccia presenza alla manifestazione nazionale organizzata a Roma lo scorso 16 novembre. Da Salerno tantissimi giovani si sono autotassati per potervi partecipare

Grande successo per la convention “Nessuno tocchi Silvio” che è stata organizzata presso il Teatro Orione di Roma lo scorso 16 novembre dall’Esercito di Silvio, movimento creato dall’imprenditore veneto Simone Furlan . Anche la provincia di Salerno era presente con una delegazione di giovani che si sono autotassati per poter partecipare e dare il proprio sostegno al presidente Silvio Berlusconi.

“A nome dei militanti della provincia di Salerno esprimo grande soddisfazione per le parole del presidente. – ha commentato Francesco Pagano responsabile provinciale dell’Esercito di Silvio – Il presidente Berlusconi, nel corso della telefonata con cui ha voluto onorare la convention, ci ha emozionato definendoci “gli amici dei momenti difficili”. E’ stata, senza dubbio, un’esperienza che noi  berlusconiani della prima ora porteremo per sempre nella nostra memoria. Tenendo ben presente che questo attestato di stima è arrivato proprio nel giorno della rinascita di Forza Italia. La dimostrazione che il nostro impegno è stato apprezzato".

"Adesso, di concerto con il responsabile regionale Vittorio Acocella, ci impegneremo nel radicare e strutturare il movimento sul territorio e dare così la possibilità a tanti attivisti e simpatizzanti di prendere parte alla vita politica, perché come detto dal presidente Berlusconi in un altro importante passaggio della sua telefonata “se lasci la  politica a chi ti ha deluso , continuerà a deluderti“ .

"Lo faremo avendo nella mente e nel cuore i valori ispiratori di Forza Italia; lavoreremo tutti insieme per creare una classe dirigente preparata e coraggiosa che sappia farsi valere ed apprezzare. Il nostro movimento sarà aperto e plurale e pronto ad accogliere tutte le persone che avranno voglia di realizzare davvero una rivoluzione liberale. Ci sono tante cose da migliorare anche nella nostra provincia e noi - conclude - siamo pronti a dare il nostro contributo”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esercito di Silvio, Pagano nominato responsabile della provincia di Salerno

SalernoToday è in caricamento