Europee 2019, nasce a Salerno il comitato a sostegno di Vincenzo Sofo (Lega)

Si tratta del fidanzato di Marion Le Pen, nipote della leader del Front National, e promotore del blog "Il Talebano" che ha promosso la svolta sovranista del partito di Matteo Salvini

La conferenza stampa

Nasce a Salerno il comitato elettorale a sostegno della candidatura al parlamento europeo di Vincenzo Sofo (Lega). A promuoverlo l’ex coordinatore cittadino leghista Rosario Peduto, l’ex consigliere provinciale Massimo De Fazio, il consigliere comunale di Pellezzano Claudio Marchese, Antonio Mola, Giuseppe Tozzi, Matteo Cucino e Flavio Pagano.

L’identikit

È considerato uno degli artefici della svolta sovranista della Lega ma è famoso anche per essere il fidanzato di Marion Le Pen, nipote della leader del Front National. Ora per Vincenzo Sofo, classe 1986, milanese figlio di calabresi, fondatore del blog “Il Talebano” (sottotitolo: “Come si fa una destra”) e tra gli animatori del laboratorio politico collegato “Mille voci”, potrebbero aprirsi le porte del parlamento di Bruxelles. Il leader Matteo Salvini, infatti, lo ha voluto tra i volti nuovi inseriti nella lista della circoscrizione meridionale.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma tra le due Nocera, giovane geometra si toglie la vita

  • Incidente mortale a Baronissi, il ragazzo che guidava interrogato dal gip: "Non ricordo nulla"

  • Via Pietro del Pezzo: rissa in pizzeria, intervengono i carabinieri

  • Eboli, sequestrata una macelleria: il proprietario tenta di aggredire i carabinieri

  • Delitto di Baronissi, l'imputato "cosciente ma con disturbi della personalità"

  • Allaccio abusivo all'energia elettrica: torna libero il titolare del "Giardino degli Dei"

Torna su
SalernoToday è in caricamento