rotate-mobile
Politica

Europee 2024, Gambino (FdI): "Difendiamo il Sud e l'agricoltura"

Il candidato salernitano di Fratelli d'Italia ha incontrato i vertici di Confagricoltura

“Gli agricoltori hanno bisogno di tornare a essere competitivi. È fondamentale ridare slancio alle aziende agricole e riportare l’agricoltura al centro dell’interesse della politica”. Lo dichiara il candidato al parlamento europeo di Fratelli d’Italia Alberico Gambino commentando l’incontro a cui ha partecipato a Napoli, ospite di Confagricoltura. L’ex consigliere regionale spiega: “La gestione dei finanziamenti economici è una delle sfide più difficili dell'attuale congiuntura economica. Bisogna rivedere le regole sulla ristrutturazione dei crediti per evitare ostacoli alle misure di sostegno dei debitori in difficoltà”.

Le tematiche

L’organizzazione professionale si è confrontata con il candidato alle elezioni europee per Fratelli d’Italia e ha sensibilizzato sulle necessità del mondo agricolo.“Abbiamo discusso delle sfide che il settore dell'agricoltura dovrà affrontare nei prossimi anni. Sono necessarie soluzioni concrete per sostenere gli agricoltori italiani. È tempo di adattare le regole finanziarie alle aziende del settore primario, garantendo loro un accesso equo al credito e un sostegno adeguato durante le calamità naturali”. Altro tema dibattuto le penalizzazioni subite dalla aziende agricole a causa delle regole bancarie che non tengono conto dei loro cicli produttivi. Un indebitamento adeguato consentirebbe agli agricoltori di operare con maggiore tranquillità e favorirebbe la ripresa economica “Mi preme ringraziare – conclude Gambino - il ministro Lollobrigida per l’encomiabile lavoro che sta portando avanti. L’Italia può e deve essere in Europa un faro per un'agricoltura più forte e sostenibile. Sono pronto ad andare a Bruxelles  a portare la voce e le esigenze del nostro Sud”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Europee 2024, Gambino (FdI): "Difendiamo il Sud e l'agricoltura"

SalernoToday è in caricamento