menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'università di Salerno

L'università di Salerno

Facoltà di Medicina, pace tra Caldoro e Pasquino

Vertice tra il presidente della giunta regionale, il rettore dell'ateneo e il manager Elvira Lenzi: forse ad una svolta l'iter per l'istituzione della facoltà di Medicina

Sembra ad un passo decisivo la questione della facoltà di Medicina dell'università degli studi di Salerno. In un incontro tenutosi ieri, al quale hanno partecipato il governatore regionale Stefano Caldoro, il rettore dell'università Raimondo Pasquino e il direttore generale dell'azienda ospedaliera universitaria San Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona Elvira Lenzi, si è data una importante sterzata per sbloccare l'iter relativo all'istituzione della facoltà di Medicina presso l'ateneo della città d'Ippocrate.

Un incontro voluto dalla regione Campania per ritrovare l'unità d'intenti e mettere la parola fine alle incomprensioni tra il governatore regionale e il rettore dell'università di Salerno. All'incontro era presente anche il subcommissario alla sanità Morlacco. La prossima settimana la regione Campania dovrebbe fornire all'ateneo informazioni sui documenti da girare al ministero della Salute, allo scopo di dare appunto una svolta all'iter per l'istituzione della facoltà di Medicina e alla trasformazione del Ruggi in azienda ospedaliera universitaria.

 

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Razzo cinese, tra le traiettorie anche la Campania: "Restate a casa"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento