Farmacia comunale Giffoni Sei Casali Prepezzano

Nota stampa dell'amministrazione comunale di Giffoni Sei Casali

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

L’Amministrazione Comunale del Comune picentino, guidata dal Sindaco Gerardo Marotta, con la delibera di Giunta n. 23 del 16.04.2012 ha individuato nel casale Prepezzano, secondo per numero di abitanti dopo il capoluogo Capitignano, la sede dove istituire la nuova farmacia comunale.

Con questo atto, l’Amministrazione di Giffoni Sei Casali recepisce immediatamente l’opportunità offerta dalla legge n. 27 del 24 marzo 2012 del Governo Monti (il famoso provvedimento per le liberalizzazioni e la concorrenza) che concede ai comuni con popolazione superiore ai 5.000 abitanti la possibilità di rientrare nel Piano Nazionale e Regionale di istituzione delle nuove farmacie. Tale provvedimento della Giunta Marotta era particolarmente atteso dalla popolazione del casale Prepezzano.

Il Sindaco Marotta ha, infatti, dichiarato “Con l’apertura di questa nuova farmacia, Giffoni Sei Casali fa un ulteriore passo in avanti verso la definizione del piano dei servizi essenziali per il cittadino, in particolare colmiamo una carenza che rende più sicuro ed agevole l’accesso alle cure per bambini ed anziani di Prepezzano, considerata anche la presenza di una Casa di Riposo, di un asilo e delle Scuole elementari in quel casale.

Con l’apertura della nuova farmacia a Prepezzano la presenza storica di una farmacia a Capitignano e di una parafarmacia a Malche, il nostro settore Politiche Sociali concentrerà l’attenzione e le energie sulla somministrazione a domicilio dei farmaci al casale Sieti, che sconta le maggiori difficoltà di collegamento con il resto del Comune”.

Torna su
SalernoToday è in caricamento