menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fondazione Ravello, monito di Fasano: "Chi fa polemica vuole il male della cultura"

Il senatore del Popolo della Libertà interviene nel duro scontro tra gli esponenti del centrosinistra campano e la Regione sui finanziamenti verso la fondazione presieduta da Renato Brunetta

"Chi alimenta polemiche sulla Fondazione Ravello vuole male alla cultura e al turismo della Campania". Lo afferma  il senatore del Popolo della Libertà, Vincenzo Fasano, che interviene nel duro scontro politico tra il centrosinistra e la Regione sui finanziamenti agli eventi della Fondazione. "Sono oltremodo stucchevoli certe dichiarazioni che mettono in dubbio la liceità degli stanziamenti per il Festival di Ravello, l'ennesima dimostrazione di come nel nostro Paese prevalgano sempre gli interessi di parte rispetto all'interesse generale''.

''A Ravello - spiega Fasano - si tiene ogni anno una delle più riuscite kermesse culturali d'Italia ed è indecente che qualcuno, per mere questioni di colore politico, voglia alimentare dubbi e sospetti che non hanno alcun senso. Sono anni che la Fondazione Ravello, fortunatamente, riceve stanziamenti da tutte le istituzioni locali e nazionali a prescindere dalle appartenenze partitiche'', aggiunge Fasano. ''Basta polemiche, si cerchi di lavorare tutti uniti per salvaguardare il fiore all'occhiello della cultura e del turismo campano senza alimentare distinzioni indecenti'', conclude il parlamentare del Pdl.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento