Fase 2, Cirielli (FdI) si schiera con gli stagionali: "Abbandonati da Governo e Regione"

Il deputato della destra interviene dopo l'annuncio di una nuova protesta organizzata per domani ad Amalfi dai lavoratori del settore turistico

Edmondo Cirielli

“Piena solidarietà ai lavoratori stagionali del turismo della Costiera Amalfitana, di Ischia e di tutta la Campania abbandonati da Governo e Regione”. Lo dichiara il Questore della Camera dei Deputati Edmondo Cirielli che si schiera al fianco di coloro che, domani, scenderanno in piazza ad Amalfi per chiedere un sostegno economico alle istituzioni in vista della stagione estiva. 

La polemica

Il parlamentare di Fratelli d'Italia ci va giù duro:  “Il fallimento delle politiche economiche del Governo nazionale Pd-M5S e gli annunci spot del governatore De Luca stanno mettendo in ginocchio l’intero comparto turistico. E’ vergognoso - dichiara Cirielli - che i lavoratori stagionali continuino ad essere esclusi dal bonus di 600 euro dell’Inps e, di conseguenza, anche dal contributo, seppur irrisorio, di 300 euro, finora solo annunciato dalla Regione Campania. Una situazione davvero allarmante che necessita di un immediato intervento da parte delle istituzioni. A tutti gli operatori del comparto turistico (dagli albergatori ai titolari di piccole e grandi strutture ricettive, dalle guide turistiche a tutti i lavoratori stagionali) vanno garantiti sussidi economici idonei ad affrontare la prossima stagione estiva che, a seguito delle misure anti-Coronavirus, sarà molto difficile da organizzare in tutte le località balneari della Campania, isole comprese. Fratelli d'Italia farà la propria parte per promuovere soluzioni ed accendere i riflettori su questo settore nevralgico della nostra regione. Infine, per quanto riguarda Ischia - conclude Cirielli - il governatore De Luca farebbe bene ad occuparsi anche del presidio ospedaliero, che deve essere potenziato con nuovo personale, nuovi posti letto ed interventi strutturali da completare in tempi rapidi per garantire un’adeguata assistenza ai pazienti dell’isola” conclude Cirielli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Campania, parte la zona gialla "rinforzata": ecco cosa si potrà fare (e cosa no)

  • Nuovo Dpcm e zona gialla per la Campania: ecco le nuove regole da rispettare

  • Nuovo Dpcm 15 gennaio: ecco cosa dovrebbe cambiare anche in Campania, nelle zone gialle riaprono i musei

  • In Campania il numero dei vaccinati è maggiore dei vaccini arrivati: la Regione si affretta a chiarire

  • Strada ghiacciata, incidente a catena in autostrada a Pontecagnano: quattro i feriti

  • Vaccino ad amici e parenti, indaga la Procura di Salerno: intervengono i Nas

Torna su
SalernoToday è in caricamento