Il governo Monti ottiene la fiducia alla Camera: 556 sì

Dopo la fiducia ottenuta al Senato l'esecutivo del Professore incassa la fiducia anche a palazzo Monte Citorio. Maggioranza record, votano contro solo i leghisti, Scilipoti e Alessandra Mussolini

Il primo ministro Mario Monti (dalla rete)

Il governo Monti ottiene la fiducia anche alla Camera dei Deputati: dopo il sì del Senato con 281 voti, anche palazzo Monte Citorio decreta la fiducia all'esecutivo del Professore con 556 sì: una maggioranza larghissima, vota contro solo la Lega Nord (59 deputati) più altri due rappresentanti del popolo alla Camera, il responsabile Domenico Scilipoti e Alessandra Mussolini. Il Professore ha incassato così una fiducia record. Mario Monti, nei giorni scorsi, aveva presentato la sua lista dei ministri, affermando che il suo non sarà il governo dei poteri forti, come temuto da alcune parti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia all'Università di Fisciano: giovane precipita dal parcheggio multipiano e muore

  • Blitz a Casa Campitelli di Pagani, scoperta "azienda" della droga: 13 arresti

  • Suicidio all'Unisa, il cordoglio di Loia: in arrivo tre psicologi per gli studenti

  • Gelo a Ricigliano, il parroco ai fedeli: "Celebro la messa a casa vostra"

  • Contursi Terme piange Mumù, il sindaco dei cani

Torna su
SalernoToday è in caricamento