rotate-mobile
Politica Pellezzano

Fonderie Pisano, Pisapia rilancia: "Spostiamole da un'altra parte"

Il candidato sindaco di Pellezzano interviene alla vigilia dell'incontro che si svolgerà mercoledì a Palazzo di Città, a Salerno, con il comitato Salute e vita sul problema dell'inquinamento atmosferico

Spostare le fonderie Pisano in un'altra zona della città. E' quanto propone Giuseppe Pisapia, candidato a sindaco di Pellezzano, dopo che negli ultimi giorni è tornato alla ribalta il problema dell'inquinamento atmosferico, che sarebbe causato - secondo alcuni residenti ed associazioni - dalla fuoriuscita di gas provenienti dalla storica azienda salernitana. "In questi anni sono stati troppi i tentennamenti sulla vicenda delle Fonderie Pisano. Si deve giungere ad una soluzione condivisa, con un accordo quadro tra tutti i comuni interessati - Salerno, Pellezzano e Baronissi - e la proprietà dello stabilimento, per procedere anzitutto, in tempi brevi, alla bonifica dell'area".

Pisapia interviene alla vigilia dell’incontro che si svolgerà mercoledì a Palazzo di Città, a Salerno, con il comitato Salute e Vita. "La messa in sicurezza dell'area in cui sorge lo stabilimento non è più rinviabile - osserva il candidato della lista "Cambia Pellezzano" - l'attuale amministrazione comunale di Pellezzano ha sempre nicchiato sulla questione, scegliendo di non intervenire e dimostrando scarsa attenzione alla problematica. Le Fonderie invece, sono vicinissime al comune di Pellezzano e alla frazione Cologna e l'aumento dei tumori nella zona rappresenta un campanello d'allarme che non può più essere inascoltato". Pisapia sollecita, oltre alla delocalizzazione dello stabilimento, una bonifica urgente del sito, e la sottoscrizione di un accordo di programma tra proprietà aziendale e istituzioni al fine di vigilare su quello che sarà il futuro dello stabilimento industriale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fonderie Pisano, Pisapia rilancia: "Spostiamole da un'altra parte"

SalernoToday è in caricamento