Fondi europei delegazione dei parlamentari Sel da del Rio

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

Questa mattina una delegazione di deputati di Sinistra Ecologia Libertà composta dal capogruppo alla Camera, Gennaro Migliore e dai parlamentari campani Arturo Scotto e Michele Ragosta, insieme al segretario regionale di Sel Campania, Salvatore Vozza ha incontrato a Palazzo Chigi a Roma, il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Graziano Del Rio. Tema del confronto sono stati i fondi strutturali europei che la Campania non è riuscita, ad oggi, a spendere.

«Parliamo di circa 3 miliardi di euro – ha spiegato il deputato salernitano di Sel, Michele Ragosta – che per l’incapacità della giunta Caldoro non vengono spesi nonostante il momento di forte crisi, soprattutto occupazionale, che attanaglia la nostra Regione. Al sottosegretario Del Rio abbiamo che sia il Governo ad impegnarsi in prima linea affinchè questi fondi vengano spesi nel più breve tempo possibile. Non si può lasciare la questione in mano alla Regione che, in questi anni, per incapacità politica ed amministrativa ha dimostrato di aver fallito anche su questo tema, posizionando la Campania all’ultimo posto tra le regioni che hanno saputo cogliere le opportunità offerte dall’Europa. Il gruppo parlamentare di Sel, con questo incontro – ha concluso Ragosta – si è assunta un impegno importante nei confronti dei cittadini campani e lo stesso speriamo faccia ora il Governo mantenendo fede agli impegni presi oggi con la nostra delegazione».

Torna su
SalernoToday è in caricamento