rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Politica Nocera Inferiore

Pnrr, Bilotti e Villani (M5S): "In arrivo fondi per l'Agro nocerino e i Picentini"

Le due parlamentari grilline annunciano l'arrivo di finanziamenti per rilanciare le due aree del territorio salernitano

È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto del presidente del Consiglio dei Ministri che ripartisce il Fondo per la progettazione territoriale. Si tratta di 161.515.175 euro utili a rilanciare e accelerare la progettazione soprattutto nei piccoli Comuni.

Le reazioni 

Soddisfatta la deputata del Movimento Cinque Stelle Anna Bilotti: “Un punto di partenza che aiuterà le amministrazioni locali a intercettare le risorse del Piano nazionale di ripresa e resilienza e beneficiare dell'avvio del ciclo di programmazione 2021-2027 dei fondi strutturali e del Fondo sviluppo e coesione; una visione molto chiara e pragmatica per rilanciare la nostra economia e superare le carenze dei nostri territori. Per il territorio dei Picentini in particolare sono stati ripartiti quasi 400 mila euro con cui le amministrazioni locali potranno promuovere bandi rivolti a professionisti (per esempio, architetti, ingegneri, progettisti...) che andranno a presentare progetti in ambito urbanistico o di innovazione sociale. In questo modo, le amministrazioni interessate avranno a disposizione progetti già pronti per partecipare all'assegnazione delle risorse del Pnrr, dei Fondi strutturali europei o del Fondo per lo sviluppo e la coesione. La rinascita delle aree interne passa anche dalla capacità immediata dei comuni di rispondere alle necessità di progettazione imposte dai tempi limitati di accesso alle risorse, oltre che ad interventi di lungo periodo sulla residenzialità, i trasporti, l'istruzione, l'imprenditoria giovanile e il turismo come previsti dal disegno di legge da me presentato in Parlamento”.

Gli fa eco la parlamentare grillin Virginia Villani: “Al via la ripartizione del 'Fondo concorsi progettazione e idee per la coesione territoriale', per l'Agro Nocerino Sarnese arrivano circa 540 mila euro e altri 500 mila euro per la Provincia di Salerno. Ho segnalato l'occasione ai sindaci in quanto si tratta di un supporto economico e fattivo prezioso per sfruttare i fondi del PNRR e altre risorse europee per realizzare progetti rivolti alla comunità. 
Il Fondo mette a disposizione 161.515.175 euro in favore di Comuni con popolazione inferiore a 30.000 abitanti, di quelli delle aree interne, delle Città metropolitane, delle Province del Sud Italia e delle Regioni Umbria e Marche. Con questi fondi, gli Enti beneficiari potranno indire concorsi con lo scopo di acquisire progetti per partecipare ai bandi finanziati con le risorse del PNRR, dei Fondi strutturali europei e del Fondo per lo Sviluppo e la Coesione. I contributi per gli Enti sono stati ripartiti con il Decreto del Consiglio dei Ministri 17 dicembre” continua la deputata Villani  “Per gli Enti dell'Agro Nocerino Sarnese arrivano dunque, circa 540 mila euro e altri 500 mila euro per la Provincia di Salerno. Nello specifico, per il Comune di Nocera Superiore sono stati stanziati 95.362,21 euro, 75.170,81 euro per il Comune di San Marzano sul Sarno, 50.678,33 euro per Siano. Inoltre, sono disponibili per il Comune di San Valentino Torio, 72.145,26 euro, 50.678,33 euro per Bracigliano, 23.966,44 euro per Corbara. Poi, sono disponibili 50.678,33 euro per il Comune di Sant’ Egidio, 47.652,78 euro per Roccapiemonte e 75.170,81 euro per il Comune di Castel San Giorgio. Stanziati infine, per la Provincia di Salerno 500 mila euro. Un sostegno importante che non dobbiamo sprecare e che aiuterà questi Comuni a garantire l'avvio di progetti utili a rilanciare il nostro territorio sfruttando i fondi del PNRR e le altre risorse europee conquistate dal Governo Conte” conclude Villani.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pnrr, Bilotti e Villani (M5S): "In arrivo fondi per l'Agro nocerino e i Picentini"

SalernoToday è in caricamento