menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Cardiello

Cardiello

Corso per ispettori ambientali ad Eboli, l'ira di Forza Italia: "Giunta Melchionda senza vergogna"

Cardiello: "Nel 2008 hanno fatto la stessa cosa: un corso pagato con soldi pubblici di cui non si hanno più notizie mentre, vista l'imminente campagna elettorale per le elezioni comunali, si decide di farne uno simile"

Al via ad Eboli, i corsi per ispettori ambientali indetti dalla giunta comunale. "Si tratta di una ulteriore misura di potenziamento delle attività che sono già state messe in campo dall’Amministrazione Comunale mediante l’impiego delle guardie ambientali volontarie e degli Ispettori Ambientali comunali, sotto la supervisione del Responsabile del Nucleo Ecologico Ambientale della Polizia Locale" ha spiegato il sindaco Melchionda.

Non si lascia attendere l'intervento del gruppo di Forza Italia: "Peccato che nel 2008 hanno fatto la stessa cosa: un corso pagato con soldi pubblici, presso il teatro Salita Ripa, per 30 volontari , che furono dotati anche di tesserino, pettorina e cappello. - ha detto Damiano Cardiello - Di quel corso non si hanno più notizie mentre, vista l'imminente campagna elettorale per le elezioni comunali, si decide di farne uno simile a spese degli ebolitani. Purtroppo per loro ho partecipato anche io a quel corso. Quanto costa questo corso? Quanto è costato quello del 2008?"

E Vito Busillo: "Questa è la dimostrazione che la politica della Giunta Melchionda non viene fatta per gli interessi del Paese. Siamo al limite del ridicolo, mentre le tasse aumentano ai massimi di legge e la città soffre una crisi preoccupante. Invito il Sindaco e l'Assessore Massarelli a ritirare immediatamente quella delibera di giunta, il perchè è chiaro: uno sperpero di denaro pubblico che non porterà alcun vantaggio ai cittadini e contestualmente un modo per avviare la campagna elettorale per le elezioni comunali dell'anno prossimo. Che tristezza."

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Razzo cinese, tra le traiettorie anche la Campania: "Restate a casa"

social

Dopo il "Zitt!" arriva la festa anche per Raffaele il Vikingo

social

Salerno: apre "Osteria di Pescheria", "Pizzicorio" diventa anche bar

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento