menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La conferenza di Fasano

La conferenza di Fasano

Forza Italia, Fasano detta la linea: "Non cacciamo nessuno, ma la squadra non cambia"

Il commissario provinciale fa un bilancio sulle elezioni provinciali e replica alle critiche giunte nei giorni scorsi da Lello Ciccone e Peppe Zitarosa. Stoccata a Cirielli: "Se vuole discutere parli con me, Mara è leader nazionale"

Enzo Fasano traccia un bilancio sulle elezioni provinciali di domenica scorsa. Nel corso di una conferenza stampa, svoltasi presso la sede di via Dei Principati, il commissario provinciale di Forza Italia si è soffermato a lungo sulla sconfitta, sulle polemiche interne al partito e sullo scontro con Edmondo Cirielli. “Poteva sicuramente andare meglio – ha ammesso il senatore – ma abbiamo fatto un buon lavoro comprendo tutte le aree delle provincia con la nostra lista. Certo ci ha penalizzato l’assenza nelle urne dei voti di Scafati e Mercato San Severino”. Già perché gli azzurri hanno conquistato solo un seggio, che sarà occupato dal consigliere comunale di Buccino Gregorio Fiscina, il quale è stato fortemente sostenuto da Lello Ciccone e Peppe Zitarosa. Questi ultimi, negli ultimi giorni, hanno attaccato duramente i vertici del partito per il risultato ottenuto e chiesto una riorganizzazione su tutto il territorio provinciale. Fasano, dal canto suo, prova a minimizzare: “Se qualcuno vuole avere più spazio nel partito ne possiamo discutere. Ma io non caccio nessuno. In Fi, al contrario di altri partiti, si discute, c’è una dialettica fisiologica”. Poi ci tiene a precisare: “Non si caccia fuori nessuno, ma la squadra non cambia". Infine anche una stoccata a Cirielli: "Se vuole parlare con Forza Italia deve farlo con me, Mara Carfagna è un leader nazionale".

Presenti alla conferenza stampa il vice segretario provinciale Valentino Di Brizzi, il responsabile provinciale alla formazione Vittorio Acocella e i dirigenti cittadini Rossella Sessa e Gianfranco Troisi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Razzo cinese, tra le traiettorie anche la Campania: "Restate a casa"

Salute

Moderna e Pfizer: ecco cosa cambia da lunedì

Salute

Open day per Pfizer a Roccadaspide e per Moderna a Cava: le date

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento