rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Politica

Forza Italia, apre il primo Club a Mercatello. E stasera Berlusconi all'Augusteo

Mara Carfagna: "Il primo club Forza Silvio avrà il compito di dialogare ed ascoltare i bisogni e le problematiche della zona orientale di Salerno. Vinceremo le elezioni comunali partendo da qui"

Forza Italia apre una sua "cellula" sul territorio e guarda a Palazzo di Città. I dirigenti salernitani del partito di Berlusconi hanno inaugurato il primo Club Forza Silvio nel capoluogo, in particolare nella zona orientale, a pochi passi dalla centralissima piazza di Mercatello. Al taglio del nastro la leader salernitana degli azzurri Mara Carfagna, la candidata al parlamento europeo Marzia Ferraioli, il senatore Enzo Fasono, il portavoce Gigi Casciello, il coordinatore cittadino Antonio Roscia, il capogruppo al Comune Giuseppe Zitarosa e numerosi simpatizzanti della città di Salerno.

"La nascita di questo club è motivo di orgoglio e soddisfazione per tutti noi. Sarà una nostra cellula sul territorio, che avrà il compito di dialogare ed ascoltare i bisogni e le problematiche di questa parte della città. Da altre parti le sedi di partito si chiudono, noi invece le apriamo. E questo dimostra che quando abbiamo preso in mano il partito, abbiamo avuto la forza di ricostruirlo passo dopo passo come una grande famiglia, che è destinata a crescere sempre di più" ha spiegato Carfagna.

La portavoce degli azzurri alla Camera si è soffermata sulle future elezioni comunali di Salerno: "Forza Italia è un partito vivo e vitale, che ha tanta voglia di vincere anche a Salerno. E noi vinceremo partendo da questa parte della città". Poi, però, ha smentito una sua personale discesa in campo: "Io candidata a sindaco? Lo escludo, perché credo che la classe dirigente salernitana di Fi saprà esprimere un candidato con le caratteristiche giuste per conquistare Palazzo di Città". Poi lancia un messaggio ai dissidenti: "Vinceremo nonostante i disturbatori di professione - ha attaccato Carfagna - che entrano ed escono dai partiti per carriere personali".

Molto soddisfatto per l'apertura del nuovo club il portavoce Casciello: "Sarà uno sportello aperto alla città, che darà voce ai cittadini della zona orientale che vivono una crisi profonda, a partire dal commercio e dalle nuove vertenze aperte". Sulla stessa linea il coordinatore Roscia: "Salerno per noi non ha un unico centro, ma ha diversi centri che vanno ascoltati allo stesso modo. E quando nasce un club di partito in un centro importante come Mercatello è un buon segno per il futuro". Molto soddisfatti per la nascita del nuovo club anche Zitarosa e Ferraioli, che hanno ringraziato la Carfagna per la sua vicinanza personale e politica al partito e alla città di Salerno".

Intanto questa sera Forza Italia si prepara alla grande kermesse, dal titolo Con Salerno più Italia in Europa, organizzata al teatro Augusteo di Salerno. Alle 19.30, infatti, saliranno sul palco il capolista della circoscrizione Meridionale Raffaele Fitto, il governatore campano Stefano Caldoro, il coordinatore regionale Domenico De Siano, la leader salernitana Mara Carfagna e la candidata al parlamento europeo Marzia Ferraioli. A concludere la manifestazione, a cui parteciperanno gli iscritti e militanti della provincia di Salerno, ci penserà direttamente Silvio Berlusconi. Il leader di Forza Italia, infatti, come sta facendo un po’ in tutte le province italiane, saluterà la platea salernitana intervenendo in video conferenza dalla sua residenza di Arcore.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Forza Italia, apre il primo Club a Mercatello. E stasera Berlusconi all'Augusteo

SalernoToday è in caricamento