rotate-mobile
Giovedì, 2 Febbraio 2023
Politica Cava de' Tirreni

FdI Cava respinge l'autosospensione di Senatore: "Prevalga la responsabilità"

La decisione dopo la contesa politico-giudiziaria tra l’avvocato cavese e l’eurodeputata di Forza Italia Lucia Vuolo

Dopo la contesa politico-giudiziaria tra l’avvocato Alfonso Senatore e l’eurodeputata di Forza Italia Lucia Vuolo, Fratelli d’Italia rigetta la richiesta di autosospensione dal partito presentata da Senatore “apprezzando il senso di responsabilità di quest’ultimo volto a evitare di coinvolgere la nostra comunità politica in un contenzioso di natura personale risalente”. In una nota Fratelli d’Italia sottolinea che “non intende privarsi del prezioso contributo politico offerto dall’avvocato Senatore, così come ritiene fondamentale continuare a operare in un clima di dialogo, rispetto e amicizia con gli alleati di centrodestra, partiti e i civici di area”. Pertanto, FdI si adopererà in tutte le sedi affinché vengano superati i contrasti maturati tra l’avvocato Senatore e l’onorevole Vuolo ma anche con gli esponenti di “Siamo Cavesi” per giungere alla chiarificazione.

I commenti

 "La coalizione è impegnata a far prevalere lo spirito dell’unità in quanto crediamo che, per risolvere la situazione che si è creata, sia necessario valorizzare quel che ci unisce e non quel che ci divide”, ha affermato il coordinatore cittadino Luigi Napoli. Il quale ha poi precisato: “Invito le parti in causa a essere serene e ad affrontare la problematica con il dialogo e il confronto, certo che verranno messe da parte incomprensioni e prese di posizione. Auspico che l'avvocato Senatore, con equilibrio, consapevolezza e senso di appartenenza a una squadra, ritorni sui propri passi e cambi idea in merito all'auto sospensione che FdI, in questa sede, respinge unanimemente". Gli fa eco il coordinatore provinciale, Alberico Gambino, che ha così sintetizzato la sua opinione: "Comprendo e rispetto la delicatezza del momento, senz’altro dovuto al senso d'amore dell'avvocato Senatore per la città di Cava, ma deve prevalere il senso di responsabilità e bisogna mettere da parte incomprensioni e dissapori che in ogni senso possano ostacolare o rallentare l'attività politica per il bene comune". Con questo spirito e in questa prospettiva – conclude la nota di FdI – “chiediamo alle parti di addivenire a breve a una pacificazione nei modi più convenienti ai comuni interessi. In tal senso Fratelli d’Italia si farà parte diligente”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

FdI Cava respinge l'autosospensione di Senatore: "Prevalga la responsabilità"

SalernoToday è in caricamento