menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I canddiati salernitani di Fratelli d'Italia

I canddiati salernitani di Fratelli d'Italia

Fratelli d'Italia presenta i candidati, applausi per Carpentieri: aderisce Roscia

L’iniziativa è stata l’occasione per chiedere il "voto utile" per il centrodestra come argine al Movimento Cinque Stelle. Ma anche per rimarcare la differenza con tutti gli altri partiti rispetto al criterio adottato per la designazione dei candidati

Parte, in maniera ufficiale, la campagna elettorale di Fratelli d’Italia in provincia di Salerno: presentati, all’interno della sede provinciale di via Roma, i candidati alla Camera dei Deputati ed al Senato della Repubblica che rappresenteranno il partito di Giorgia Meloni alle prossime elezioni del 4 marzo. 

I candidati

Per la Camera erano presenti  il deputato uscente Edmondo Cirielli (capolista nel listino e candidato nel collegio uninominale dell’Agro), la vice sindaca di Castellabate Luisa Maiuri (candidata al secondo posto), l’avvocato Elena Criscuolo (candidata in quarta posizione) e il commercialista Gennaro Esposito (candidato nel collegio uninominale di Salerno-Cava-Costiera-Valle dell’Irno). Unico assente, per motivi familiari, il capogruppo alla Provincia Giuseppe Fabbricatore (candidato alle spalle di Cirielli e Maiuri). Per il Senato, invece, sono intervenuti il presidente regionale Antonio Iannone (capolista nel listino) e l’imprenditrice Clotilde Galano (candidata al secondo posto). Particolarmente apprezzato l’arrivo del sindaco di Sant’Egidio del Monte Albino Nunzio Carpentieri (al quale la sala ha riservato uno scrociante applauso), che, nonostante non sia stato candidato per questioni di spazio all’interno delle liste, ha confermato la sua lealtà al partito dicendosi pronto a supportarlo in campagna elettorale.

L’iniziativa è stata l’occasione per rilanciare l’unità del centrodestra come argine al Movimento Cinque Stelle. Ma, allo stesso tempo, anche per rimarcare la differenza con tutti gli altri partiti in campo rispetto al criterio adottato per la designazione dei candidati. “Il voto utile è al centrodestra, e in particolare a Fratelli d’Italia che non ha candidato catapultati da altre regioni e non ha mai fatto inciuci con la sinistra” hanno ribadito più volte i fedelissimi della Meloni.

La new entry

In sala, inoltre, non è passata inosservata la presenza di Antonio Roscia, ex coordinatore  cittadino di Forza Italia, che, dopo un colloquio con Cirielli, ha annunciato l’adesione a Fdi: “Con lui ho avuto uno scambio di riflessioni sul futuro del nostro Paese e sui temi dell'impegno valoriale, sociale e programmatico che ognuno di noi è chiamato ad affrontare. Al partito garantirò tutto il mio impegno, sicuro che le ragioni della buona politica prevarranno sempre”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Razzo cinese, tra le traiettorie anche la Campania: "Restate a casa"

Salute

Moderna e Pfizer: ecco cosa cambia da lunedì

Salute

Open day per Pfizer a Roccadaspide e per Moderna a Cava: le date

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento