rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Politica

Incompatibilità, Gagliano a De Luca: "Senza delega per guerra nel Pd"

Il presidente della commissione Trasparenza con la Carfagna: "Il sindaco effettui la propria scelta mettendosi nelle condizioni di creare quella chiarezza, di cui, si sente l'esigenza"

Gagliano risponde a De Luca. Il presidente della commissione Trasparenza del Comune si rivolge al sindaco viceministro di Salerno, che riferendosi al suo doppio incarico aveva dichiarato “De Luca senza deleghe perché mi temono?”, replicando in questo modo: "Quanto da lui asserito ricalca fedelmente il mio articolato intervento fatto nell’ultimo consiglio comunale, alla presenza della stampa intera, ma inspiegabilmente del tutto ignorato. Sembra - spiega Gagliano - che tutte le dichiarazioni di De Luca siano Vangelo, mentre i concetti degli altri consiglieri comunali non vengono né ascoltati, né recepiti. Ribadisco quanto detto: i veri problemi di De Luca non sono da ricercarsi nel Pdl e nel Ministro Lupi, bensì all’interno dell’elevata guerra politica in atto fra renziani e bersaniani".

"Non è certo un segreto che un De Luca con deleghe potrebbe esercitare fortemente il suo potere, creando i presupposti per una candidatura alla Presidenza della Regione Campania, cosa che creerebbe notevoli disagi all’interno del centro sinistra, dove in tanti, soprattutto nel napoletano, sono già all’opera per cercare soluzioni alternative. Ma tutto ciò, di certo, non giustifica il ritardo nella decisione di una scelta.  Per cui, quale rappresentante dell' Associazione Città Nuove, in perfetta linea con l’On.le Mara Carfagna, invito il sindaco De Luca ad effettuare la propria scelta, data la situazione di chiara incompatibilità, mettendosi nelle condizioni di creare quella chiarezza, di cui, in questo momento politico, se ne sente l’esigenza.

"Visto che, strategicamente, De Luca trasferisce le responsabilità al consiglio comunale, invito, nuovamente, il presidente del Consiglio D’Alessio a velocizzare l’iter burocratico, evitando - conclude Gagliano - meline e perdite di tempo, che la gente ha compreso, ma non accetta".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incompatibilità, Gagliano a De Luca: "Senza delega per guerra nel Pd"

SalernoToday è in caricamento