Giovani Democratici Campania: "La Regione è accanto agli studenti"

Il commento del vice segretario regionale del movimento giovanile del Partito Democratico

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

“Non si ferma di un minuto il lavoro della Regione Campania. Ieri è stato approvato in Consiglio Regionale il bilancio di previsione 2021: un documento importante per l’azione amministrativa e che conferma tante scelte della Regione Campania al servizio dei propri cittadini  - afferma Marco Mazzeo, Vice Segretario Regionale dei Giovani Democratici della Campania - Grazie al Presidente De Luca ci saranno ancora gli abbonamenti gratuiti per il trasporto per gli studenti.
Non solo: la delibera della Giunta Regionale numero 570 ha stabilito di programmare le disponibilità finanziarie occorrenti a far fronte alla erogazione delle borse di studio per l’anno accademico 2020/2021 per l’importo complessivo pari ad € 49.598.036,33 oltre alle risorse introitate direttamente dall’ADISURC, quale gettito della tassa regionale per il dsu, ed a quanto assegnato dal MUR alla Regione Campania a titolo di Fondo integrativo Statale 2020.
Inoltre saranno destinati € 4.719.000,00 per borse di studio e azioni di sostegno a favore di studenti, capaci e meritevoli privi di mezzi, di promozione del merito tra gli studenti, inclusi gli studenti con disabilità per la realizzazione di un intervento volto a garantire agli studenti meritevoli e privi di mezzi l’accesso all’istruzione universitaria e all’alta formazione artistica, musicale e coreutica attraverso l’erogazione di borse di studio per l’a.a. 2020/2021 - conclude Marco Mazzeo, Vice Segretario Regionale dei Giovani Democratici della Campania - Sono state programmate, per il medesimo intervento, le ulteriori risorse, pari ad € 44.879.036,33, nell’ambito dell’obiettivo strategico dedicato alla promozione della parità di accesso all'istruzione.
Un segnale importante: per i giovani la Regione Campania c’è”.
 

Torna su
SalernoToday è in caricamento