menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Verso il Conte-ter, ecco i salernitani del centrosinistra in attesa di un ruolo

Ci sono parlamentari, e non, espressione del territorio salernitano, uomini e donne del centrosinistra che, in queste ore, guardano con grande attenzione agli sviluppi per la nascita di un nuovo Governo

Ci sono parlamentari, e non, espressione del territorio salernitano, uomini e donne del centrosinistra che, in queste ore, guardano con grande attenzione agli sviluppi per la nascita di un nuovo Governo – tanto con Conte quanto con un nuovo presidente del consiglio – per poter ottenere un ruolo da protagonisti all’interno del futuro esecutivo. Dal Partito Democratico a Italia Viva, passando per Leu ed il Partito Socialista

Ecco di chi si tratta 

Per il Pd c’è sicuramente il deputato Piero De Luca, primogenito del governatore della Campania, eletto nel listino uninominale di Caserta ma punto di riferimento della compagine democratica della provincia di Salerno. Per i socialisti il nome, in questo caso, è quello del Segretario Nazionale Enzo Maraio: per lui la partita è tutta interna con il senatore Nencini, che proprio da Maraio fu scalzato alla guida del partito, e che oggi potrebbe far pesare il ruolo attivo a Palazzo Chigi che vale molto più di un sostegno politico ed esterno all’attuale governo. Per Liberi Uguali, infine, c’è Federico Conte che, dopo l’addio di Federica Rostan, resta l’unico (ed ultimo) rappresentante del partito sul territorio della Regione Campania. Negli ultimi mesi è stato molto apprezzato il suo lavoro all’interno della Commissione Giustizia. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento