Stop impianti rifiuti a Battipaglia e Eboli: parla Piero De Luca (Pd)

Il deputato: "Negli enti in cui governa il Pd continua a mantenere gli impegni presi, dimostrandosi ancora una volta estremamente attento alle esigenze e agli interessi dei cittadini"

“La tutela dell’ambiente e della salute pubblica sono tematiche delicate che rappresentano delle priorità politiche nell’azione del Partito Democratico”: è il commento del deputato del Pd Piero De Luca alla luce della votazione di ieri del consiglio provinciale rispetto allo stop alla realizzazione di nuovi impianti di rifiuti nei comuni di Battipaglia e Sarno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La nota stampa

“E’ per questo motivo che esprimo grande soddisfazione per il lavoro fatto dall’Amministrazione Provinciale a guida Partito Democratico - continua il deputato Dem - che, in piena sintonia con la Regione Campania, ha adottato una delibera consiliare in cui dichiara le città di Battipaglia e Sarno aree sature e, quindi, non idonee alla localizzazione di impianti di trattamento dei rifiuti. Un risultato davvero storico, sia perché la Provincia di Salerno è stato il primo Ente in Italia ad adottare – pur in assenza di una normativa nazionale di riferimento – un provvedimento così importante su un tema tanto delicato e sia perché questa delibera era molto attesa dai cittadini battipagliesi e sarnesi, preoccupati per il presente e futuro dei propri cittadini. Negli enti in cui governa – conclude De Luca – il Pd continua a mantenere gli impegni presi, dimostrandosi ancora una volta estremamente attento alle esigenze e agli interessi dei cittadini”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, nuova ordinanza della Regione Campania: confermate le restrizioni

  • Campania: dietrofront sulla scuola, non riaprono neppure le elementari

  • Covid-19: torna l'autocertificazione in Campania, all'orizzonte un nuovo decreto di Conte

  • Superenalotto, la Dea bendata bacia Salerno: vinti 25mila euro

  • Covid-19: il coprifuoco inizia venerdì, De Luca denuncia la mancanza di personale sanitario

  • Ordinanza anti-Covid di De Luca, i commercianti bloccano via Roma: "Il sindaco scenda dal Comune"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento