rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
Politica Battipaglia

Impianto di compostaggio a Battipaglia, Bonavitacola chatta durante la riunione: è polemica

L'assessore Gioia (Fratelli d'Italia) pubblica la foto: "Ci hai letteralmente disprezzati, ignorati. A te (e a voi) non interessa nulla delle migliaia di persone scese in piazza, delle tonnellate di rifiuti che arriveranno e degli impegni presi"

Sta facendo il giro del web la foto dell’assessore regionale all’ambiente Fulvio Bonavitacola che, durante l’audizione dei sindaci della Piana del Sele in Commissione Ambiente a Palazzo Santa Lucia per discutere dell’impianto di compostaggio, è impegnato con il suo smartphone.

La polemica

A pubblicare la foto ed attaccare il braccio destro del governatore De Luca su Facebook è l’assessore comunale di Battipaglia Michele Gioia (Fratelli d’Italia) che scrive: “Il sindaco di una città di 52 mila abitanti espone accoratamente le ragioni del No di tutta una comunità..tu Signor Bonavitacola, non degni lei nemmeno di uno sguardo, sei intento a chattare con il telefonino. Arrogante, saccente, presuntuoso, infastidito, scocciato. Lo sei stato non solo con lei. Ma con tutti i 52 mila Battipagliesi. Ci hai letteralmente disprezzati, ignorati. A te (e a voi) non interessa nulla delle migliaia di persone scese in piazza, delle tonnellate di rifiuti che arriveranno da noi, del protocollo d’intesa, degli impegni presi dal governo regionale con una comunità intera tu (voi) hai già deciso e di noi non te ne fotte! É vero come dice Raffaele Cucco Petrone. Ieri sembrava di essere sul set del film “Il marchese del Grillo”, quando il marchese salendo sulla carrozza disse: “Perché io so io…e voi non siete un c….!”. Credo, però, che non finirà così”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Impianto di compostaggio a Battipaglia, Bonavitacola chatta durante la riunione: è polemica

SalernoToday è in caricamento