Politica

Baronissi, inaugurazione parco giochi Gulliver

Il parco giochi intitolato al giovane Valerio Gioia, morto in un incidente

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

baronissi parco gulliver-2

"Una comunità vive di ricordi. Se non c'è memoria, non c'è futuro" così il sindaco Giovanni Moscatiello, stamane, all'intitolazione del nuovo parco giochi "Gulliver" di Saragnano intitolato alla memoria di Valerio Gioia, un giovane del posto morto tragicamente alcuni anni fa a causa di un incidente stradale. L'area è stata riqualifcata e attrezzata con giostrine per bambini, panchine e verde pubblico. «Proseguiamo il lavoro di realizzare un parco giochi in ogni frazione», ha sottolinea l'assessore all'Urbanistica e Decoro Sabatino Ingino. La riapertura del parco è coincisa con il "battesimo" delle giostrine da parte dei bambini delle Elementari della frazione, giunti in via Bixio per partecipare alla cerimonia d'inaugurazione. Una ritualità accompagnata dalla commozione dei genitori di Valerio: «Siamo felici di aver dedicato quest'opera alla sua memoria - ha ricordato il consigliere Tony Siniscalco - anche il murales che campeggia sul muro di cinta è un omaggio a Valerio».
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Baronissi, inaugurazione parco giochi Gulliver

SalernoToday è in caricamento