Regionali, inaugurata la sede elettorale di Maraio: "Recuperiamo il dinamismo"

Maraio: "Grande attenzione ai giovani, impegno sul lavoro, sulla gestione del ciclo dei rifiuti e sul turismo: dobbiamo creare discontinuità rispetto al governo regionale del centro-destra"

Maraio (foto di Roberto Junior Ler)

E' pronto ad una nuova sfida elettorale che lo proietta a Palazzo Santa Lucia per candidare "un percorso di successi legati all'amministrazione De Luca", l'ex assessore comunale al Turismo, Enzo Maraio, in corsa per le Regionali con il Partito Socialista Italiano. "Grande attenzione ai giovani, impegno sul lavoro, sulla gestione del ciclo dei rifiuti e sul turismo: dobbiamo creare discontinuità rispetto al governo regionale del centro-destra", ha detto oggi, in occasione dell'inaugurazione della sua sede elettorale in via Dei Principati.

"Il centro-destra ha governato malissimo, ad iniziare dalla gestione dei rifiuti a quella dei fondi Ue - incalza Maraio - Dobbiamo ritrovare dinamismo e la capacità di progettare". Infine, sulle primarie: "Si tratta di un metodo di scelta che condividiamo: il nostro candidato è il deputato Marco Di Lello. - ha concluso - Ma lavoriamo affinchè queste primarie conducano all'unità del centrosinistra che non può prescindere da una figura come quella di Vincenzo De Luca che dovrà partecipare a questa alternativa che stiamo costruendo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Campania, parte la zona gialla "rinforzata": ecco cosa si potrà fare (e cosa no)

  • Angri, tonnellata di hashish nascosta sotto ponte autostrada: camionista condannato

  • Strada ghiacciata, incidente a catena in autostrada a Pontecagnano: quattro i feriti

  • In Campania il numero dei vaccinati è maggiore dei vaccini arrivati: la Regione si affretta a chiarire

  • Vaccino ad amici e parenti, indaga la Procura di Salerno: intervengono i Nas

  • Terremoto nel Salernitano, parla il sindaco di Bracigliano: "Un boato"

Torna su
SalernoToday è in caricamento