Incompatibilità, De Luca su Sky: "Quando si decideranno a rispettare la legge?"

Il sindaco e vice ministro: "Sto aspettando di sapere quando si decideranno a rispettare la legge e ad attribuirmi le responsabilità di lavoro"

Dopo la sentenza del tribunale di Salerno che di fatto ha confermato la sua incompatibilità e la decadenza da sindaco, Vincenzo De Luca torna a parlare dai microfoni di Sky e si difende: "In tutta questa vicenda lo scandalo vero, di cui non parla nessuno, è questo: da dieci mesi un viceministro della Repubblica non riceve l’incarico di lavoro come prevede la legge 81, che stabilisce le competenze del viceministro. Io rimango al governo perché ho un incarico politico, ma sono ancora in attesa di conoscere quando si decideranno a rispettare la legge”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"La legge - ha insistito De Luca - quando ha stabilito l'incompatibilità l'ha indicata tra due incarichi, non fra un incarico e il nulla. Sto aspettando di sapere quando si decideranno a rispettare la legge e ad attribuirmi le responsabilità di lavoro. E' chiaro che in quel caso e' doveroso applicare la legge sulla incompatibilità". Ancora una volta il sindaco viceministro lancia una fracciata al premier Enrico Letta: "In un momento in cui dovremmo avere tutto il Governo pienamente impegnato nel lavoro, si consente il lusso di non consegnare incarichi di lavoro. Io ho rispettato la legge, attivando presso il consiglio comunale la procedura di decadenza, perchè questo consente di avere continuità amministrativa e di non far venire un commissario del governo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni 2020 in Campania: lo spoglio e i risultati/La diretta

  • Posticipato l'inizio della scuola in 12 comuni salernitani, l'elenco si allunga

  • Inizio dell'anno scolastico: 1° campanella il 28 settembre in altri 7 comuni salernitani

  • "Oggi voti? Certo, dopo il matrimonio mi reco al seggio": curiosità a Sassano per gli "sposi elettori"

  • Elezioni amministrative 2020: la diretta dello spoglio, i risultati

  • Elezioni regionali 2020: ecco chi è mister preferenze a Salerno città, i più votati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento