rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Politica

Sistema Salerno, Tofalo (M5S): “Indagini anche su De Luca, attendiamo le scuse e dimissioni del sindaco"

Il Deputato salernitano: “Emerge quadro sempre più inquietante, così è difficile proseguire. Nei prossimi giorni, da parlamentare della Repubblica italiana, andrò personalmente in Comune a chiedere conto al sindaco Vincenzo Napoli, andrò a nome di migliaia di salernitani"

Dopo la notizia dell'avviso di proroga delle indagini che riguarda Vincenzo De Luca, nell'ambito dell'inchiesta sul "Sistema Salerno", interviene anche il deputato Tofalo (M5S). "Emerge quadro sempre più inquietante, così è difficile proseguire - dice -. Nei prossimi giorni, da parlamentare della Repubblica italiana, andrò personalmente in Comune a chiedere conto al sindaco Vincenzo Napoli, andrò a nome di migliaia di salernitani, lo guarderò negli occhi e gli chiederò perché si sono spolpati una città intera, si sono mangiati il futuro di tante generazioni”.

I dettagli

“Ancora un avviso di garanzia per De Luca ma nc'è novità: non fa più nemmeno notizia che la magistratura scopra il malgoverno di questa persona.”. Lo dice Angelo Tofalo Deputato Salernitano del MoVimento 5 stelle, commentando il nuovo avviso di garanzia per Vincenzo De Luca, presidente della Regione Campania. “È l’ennesima indagine a carico del De Luca amministratore – afferma – che si aggiunge alla collezione personale e al suo ricco curriculum. Si aggiunge soprattutto a quello del sindaco di Salerno, dal quale attendiamo ancora le scuse alla città e le dimissioni. Da quasi 30 anni le stesse persone siedono in posti di comando gestendo fiumi di quattrini e dando vita all’ormai noto a tutti “Sistema Salerno”. È troppo intenso il legame, costante, tra appalti e politica che stiamo registrando e che tratteggia l’inquietante disegno di un’organizzazione, di un vero e proprio sistema contro il quale, lo diciamo con orgoglio, ci battiamo da sempre, spesso da soli. Oggi la città è ingessata e sospesa in un vuoto istituzionale che i salernitani non meritano. L’inchiesta di oggi è l’ennesimo duro colpo assestato alla credibilità delle istituzioni, che lede un rapporto di fiducia tra politica e cittadini già fortemente minato, come dimostrano le elevate percentuali di astensionismo registrate alle ultime amministrative - prosegue Tofalo. Il segretario del Pd Letta faccia capire una volta per tutte se il futuro modello di politica territoriale vuole essere quello basato sulla competenza e sull’etica, come quello adottato con Manfredi a Napoli, oppure se continuare a dar linfa a sistemi dove trasparenza, legalità ed etica nella politica sono parole sconosciute, sistemi oscuri e intrisi di opacità come quello di Salerno” - conclude Tofalo.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sistema Salerno, Tofalo (M5S): “Indagini anche su De Luca, attendiamo le scuse e dimissioni del sindaco"

SalernoToday è in caricamento