menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Appello della Petrone: "Subito l'assessorato alle Pari Opportunità"

Anna Petrone: "Il presidente Caldoro, l'8 marzo che è la giornata internazionale della Donna, dia segnali e fatti concreti per tutelare i diritti delle donne"

"Basta riti e demagogia: il centrodestra e il presidente Caldoro, l’8 marzo che è la Giornata internazionale della Donna, diano segnali e fatti concreti per tutelare i diritti delle donne e per affermare una politica e una cultura della differenza di genere". A dirlo, l'onorevole Anna Petrone che fa appello, in occasione dell'8 marzo, alla Regione per finanziare le leggi di contrasto alla violenza di genere, nonchè i centri antiviolenza.

Il consigliere regionale del Pd, inoltre, sottolinea l'urgenza di istituire finalmente l’assessorato alle Pari Opportunità di cui la Campania è priva da due anni. La stessa Petrone denuncia la totale assenza di politiche e atti concreti da parte della Giunta regionale su tali tematiche. "La Campania – continua l'onorevole – non può essere giustamente ritenuta un esempio in tutta Italia per la legge elettorale di genere e poi avere una scarsa presenza in Giunta, addirittura senza neppure una delega ad hoc per le Pari Opportunità e di conseguenza una fortissima carenza nelle politiche di investimento regionale.  È una questione di civiltà".

Pensando alle giovani donne che avendo scommesso sullo studio, sull’impegno professionale, pagano prezzi altissimi per potercela fare, la Petrone punta il dito contro quei muri e quegli antichi pregiudizi che è necessario abbattere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Attualità

Covid-19: la Campania verso la conferma in zona rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento