rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Politica Laureana Cilento

Mancato rispetto quote rosa a Laureana: interviene il Difensore Civico, esulta Marciano

Il capogruppo della minoranza: " I cittadini hanno il diritto di essere amministrati da una Giunta formatasi nel pieno rispetto delle norme e dei principi costituzionali e comunitari"

Rispetto del principio di parità di genere in Giunta comunale a Laureana Cilento. È di ieri l’intervento del Difensore civico della Regione Campania, avvocato Giuseppe Fortunato, il quale ha richiesto al Comune di Laureana Cilento, di chiarire - entro il termine di 30 giorni – le motivazioni del mancato rispetto del principio della parità di genere in Giunta ed un riscontro, in tal senso, alla richiesta avanzata dal gruppo consiliare “Uniti per Laureana”.La normativa comunitaria – art. 23 Carta dei Diritti fondamentali dell’Unione europea, art. 51 comma 1 della Costituzione nonché dal d. Lgs. N. 198 2006 e dal TUel – ne dispone, infatti, l’obbligo.

Il commento 

Soddisfatto il capogruppo di Uniti per Laureana Raffaele Marciano: “Da cittadino, avvocato, consigliere e capogruppo di minoranza del Comune di Laureana Cilento, infatti, sento e sentiamo il dovere di vigilare sul rispetto delle normative da parte dell’Amministrazione. I cittadini hanno il diritto di essere amministrati da una Giunta formatasi nel pieno rispetto delle norme e dei principi costituzionali e comunitari, in primis il principio della parità di genere, un messaggio importante in un delicato momento storico”. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mancato rispetto quote rosa a Laureana: interviene il Difensore Civico, esulta Marciano

SalernoToday è in caricamento