rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Politica

Lavori alla Fondovalle Calore, Russomando e Valiante: "Perché sono fermi?"

I due consiglieri provinciali hanno presentato una interrogazione al presidente della provincia Edmondo Cirielli e all'assessore provinciale ai lavori pubblici Marcello Feola in merito allo stop dei lavori per l'arteria stradale

Un'interrogazione è stata presentata dai consiglieri provinciali Paolo Russomando e Simone Valiante al presidente della provincia Edmondo Cirielli e all'assessore provinciale ai lavori pubblici Marcello Feola in merito al "blocco dei lavori della strada in costruzione Fondovalle Calore". L'arteria stradale in questione è di notevole importanza per il territorio degli Alburni.

Così, in una nota, si sono espressi i due consiglieri provinciali: “Apprendiamo con stupore che i lavori della Fondovalle Calore sono fermi perché – secondo le notizie apparse sulla stampa – sono stati sospesi dalla soprintendenza di Salerno perché mancherebbe la certificazione di impatto ambientale. E’ inconcepibile che in una progettazione di grande importanza per la popolazione salernitana, l’opera sia ferma per la dimenticanza di un certificato. Mai come prima è necessario un intervento rapido e risolutivo dell'amministrazione provinciale per superare in tempi brevi l’intoppo amministrativo e far proseguire i lavori".

Quindi, l'interrogazione a Cirielli e a Feola: "A tal proposito abbiamo interrogato il presidente Edmondo Cirielli e l’assessore ai lavori pubblici Marcello Feola per conoscere cosa ha determinato la sospensione dei lavori attesi da anni dagli abitanti degli Alburni, se sono state esperite le necessarie procedure amministrative, se è stato evidenziato nella maniera dovuta che il progetto rientra nel piano di intervento del Parco del Cilento e Vallo di Diano, approvato e operativo ai sensi di legge, e cosa intende fare la giunta provinciale per rimediare al gravissimo danno arrecato con il blocco dei lavori”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavori alla Fondovalle Calore, Russomando e Valiante: "Perché sono fermi?"

SalernoToday è in caricamento