Roccadaspide, al via i lavori per la palestra del liceo Parmenide

Posa della prima pietra per i lavori di completamento della palestra della scuola. Saranno inoltre realizzate nuove aule con collegamenti coperti. All'esterno prevista la realizzazione di parcheggi, marciapiedi e illuminazione

Si è tenuta ieri la posa della prima pietra dei lavori di completamento della palestra, delle aule e dei servizi del liceo scientifico "Parmenide" a Roccadaspide, nella valle del Calore. Gli interventi, si legge in una nota della provincia di Salerno, prevedono il completamento della palestra che ha una superficie di circa 500 mq ed è dotata di un campo regolamentare di pallavolo secondo le norme CONI-FIP; l’impianto dispone di un accesso indipendente all’esterno, in modo da poter essere utilizzata anche in periodi non scolastici dalla comunità locale.

Le aule già esistenti all’interno del liceo saranno completate mediante intonaco, tinteggiatura, posa in opera di pavimenti, controsoffitto ed impianti. Ai livelli 0 e 1 dell’attuale auditorium saranno realizzate quattro nuove aule per ciascun piano con relativi servizi e con una struttura in acciaio a soppalco. Verrà, inoltre, garantito un collegamento tra le aule esistenti e quelle nuove attraverso passaggi coperti.

Il progetto prevede, infine, all’esterno del liceo la realizzazione dei parcheggi, della viabilità a servizio del complesso scolastico, dei marciapiedi, della pavimentazione, dell’illuminazione e della sistemazione a verde. Presenti alla posa della prima pietra il presidente della provincia Edmondo Cirielli, gli assessori provinciali Mario Miano, Marcello Feola e Nunzio Carpentieri e il sindaco di Roccadaspide Girolamo Auricchio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I clan attivi in provincia di Salerno: nuova relazione dell'Antimafia

  • Blitz a Casa Campitelli di Pagani, scoperta "azienda" della droga: 13 arresti

  • Dramma a Cava, giovane precipita dal balcone e muore

  • Arancini, crocche e specialità siciliane: inaugurata "Mizzica" a Salerno

  • Chiudono le edicole, parlano i giornalai: "Con 800 euro non si può vivere"

  • Suicidio a Campagna, 31enne si toglie la vita: comunità a lutto

Torna su
SalernoToday è in caricamento