menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Ministro Madia

Ministro Madia

Legge Severino, il grillini rivelano: "Ecco come il Governo vuole salvare De Luca"

I deputati del M5S accusano il ministro Madia: "Nella riforma della Pubblica Amministrazione c'è infatti una delega in bianco al Governo per poter riscrivere a proprio piacimento le norme"

Scintille tra il Movimento Cinque Stelle e il ministro della pubblica amministrazione Marianna Madia che avrebbe ventilato una possibile modifica della Legge Severino, che in questi giorni sta diventando un caso nazionale poiché pende come una spada di Damocle sulla testa del neo governatore della Campania Vincenzo De Luca.

"Il Governo - denunciano i deputati grillini - vuole cambiare la legge Severino e, nel farlo, vuole le mani libere, magari per poter finalmente salvare De Luca. Nella riforma della Pubblica Amministrazione c'è infatti una delega in bianco al Governo per poter riscrivere a proprio piacimento le norme. La legge delega, infatti, nasconde un bel tranello per risolvere i guai dei condannati che non posso essere eletti a cariche amministrative, come il governatore campano Vincenzo De Luca. La Madia vuole mano libera per modificare il decreto legge 39, che si occupa proprio dell'inconferibilità e incompatibilità degli incarichi nella pubblica amministrazione".

Per gli esponenti del M5S "è chiaro l'intento di fare un colpo di mano sulla legge Severino. Se il Pd dei condannati vuole riscrivere la Severino venga in Parlamento e si confronti e non provi a sistemare i propri guai nelle pieghe dei testi di legge. Non diamo a nessuno carta bianca”. Ma il ministro prova a buttare acqua sul fuoco e fa un passo indietro: “ Per evitare strumentalizzazioni sul caso De Luca - dice - sono pronta allo stralcio”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento