rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024
Politica

Sanità in Campania e a Salerno, Tommasetti (Lega): “Attese interminabili per interventi urgenti, una vergogna”

“I numeri in Campania e in provincia di Salerno sono allarmanti – sottolinea Tommasetti – Parliamo dello slittamento di operazioni da cui dipende la vita dei pazienti, compresi interventi per patologie oncologiche. Penso al tumore maligno della mammella, dove si arriva a sforamenti anche di diversi mesi rispetto allo standard nazionale. Al Ruggi, difatti, sono troppe le prestazioni con liste d’attesa lunghissime”

“Le liste d’attesa interminabili per interventi urgenti, patologie tumorali incluse, sono una vergogna per il sistema sanitario campano”. Lo denuncia Aurelio Tommasetti, consigliere regionale della Campania della Lega, preoccupato per il continuo sforamento per le prestazioni ambulatoriali e i ricoveri, in particolare, presso l’Asl Salerno e il Ruggi d’Aragona, rispetto ai tempi previsti a livello nazionale. “I numeri in Campania e in provincia di Salerno sono allarmanti – incalza Tommasetti – Parliamo dello slittamento di operazioni da cui dipende la vita dei pazienti, compresi interventi per patologie oncologiche. Penso al tumore maligno della mammella, dove si arriva a sforamenti anche di diversi mesi rispetto allo standard nazionale. Al Ruggi, difatti, sono troppe le prestazioni con liste d’attesa lunghissime”.

L'attacco a De Luca

“I numeri emersi sono il risultato di una gestione sbagliata che lascerà macerie. È questa l’eccellenza del modello sanitario decantata dal governatore De Luca? E come spiegarlo agli utenti costretti a mettersi in coda per un intervento che potrebbe salvarli?”, ha concluso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sanità in Campania e a Salerno, Tommasetti (Lega): “Attese interminabili per interventi urgenti, una vergogna”

SalernoToday è in caricamento