rotate-mobile
Giovedì, 2 Febbraio 2023
Politica Sarno

Quartieri esclusi dalle luminarie natalizie a Sarno: Rega (FdI) contro il Comune

Il consigliere comunale di opposizione: "Ciò che mi lascia un interrogativo decisamente poco confortante è che i concittadini dei quartieri non interessati nel percorso delle luci non hanno nemmeno un segno, un simbolo, che auguri loro buone feste"

Festività a Sarno, esplode la polemica per l’esclusione dall’installazione delle luminarie natalizie di molte zone, anche centrali, della cittadina ai piedi del Monte Saro. “Via Lanzara, via Abignente, per non parlare delle periferie, sono rimaste totalmente abbandonate” denuncia il consigliere comunale di opposizione Antonello Manuel Rega, capogruppo in assise per Fratelli d’Italia. 

Il commento

“Avevo già notato che alcuni quartieri erano stati esclusi dall’installazione delle luci che celebrano questo periodo di festa – spiega il consigliere Rega – ed anche numerosi cittadini mi hanno segnalato la situazione. Si tratta di strade comunque centralissime, che tuttavia sono rimaste buie, non solo perché non sono state coinvolte nel sistema di luminarie, ma anche perché l’illuminazione “tradizionale” lascia abbastanza a desiderare, come molto spesso ho sottolineato”. “Ciò che mi lascia un interrogativo decisamente poco confortante – ha concluso Rega – è che i concittadini dei quartieri non interessati nel percorso delle luci non hanno nemmeno un segno, un simbolo, che auguri loro buone feste o, in merito al tema, che possa far percepire loro l’atmosfera confortante del Natale e la speranza per l’arrivo del nuovo anno”.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quartieri esclusi dalle luminarie natalizie a Sarno: Rega (FdI) contro il Comune

SalernoToday è in caricamento