Chiuso il lungomare nei week-end a Salerno, Celano "boccia" il provvedimento

Celano: "Quella sul Lungomare cittadino è l'unica passeggiata in luogo ampio che abbiamo in città. Chiuderlo non significa impedire alla gente di uscire, ma induce a riversarsi sulle altre arterie di passeggio cittadino"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

Ubbidire in modo acritico, senza riflettere sulle conseguenze e solo per compiacere il "padrone" è ormai consuetudine nefasta del sistema.

Quella sul Lungomare cittadino è l'unica passeggiata in luogo ampio che abbiamo in città. Chiuderlo non significa impedire alla gente di uscire, ma induce a riversarsi sulle altre arterie di passeggio cittadino, in particolare il corso e via Mercanti, creando evitabili e pericolosi assembramenti. Andrebbero invece, tutt’al più, implementati la vigilanza in strada ed i controlli sul rispetto delle regole. Salerno ha bisogno di un Sindaco e non di un amanuense che si limita a "trascrivere" gli ordini impartiti da LiraTv.

Roberto Celano - Capogruppo FI Salerno

Torna su
SalernoToday è in caricamento