rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Politica

"Il Lavoro prima di tutto": i salernitani accorrono alla manifestazione Cgil

La manifestazione promossa dalla Cgil Campania è in programma al Teatro Augusteo di Napoli: "Uno degli appuntamenti di mobilitazione in preparazione dello sciopero dell'8 marzo"

Quindici pullman solo da Salerno per "Il lavoro prima di tutto", manifestazione della Cgil Campania che si terrà domani, alle 10, presso il Teatro Augusteo di Napoli. Tra gli appuntamenti di mobilitazione in preparazione dello sciopero generale dell'8 marzo, l'incontro sarà aperto dall'intervento del segretario generale della Cgil Campania, Franco Tavella, per concludersi con quello di Serena Sorrentino, della segreteria nazionale Cgil.

Declinare il Piano per il Lavoro nazionale adeguandolo alla realtà campana: questa la necessità alla base della manifestazione. "Il Contratto Campania sottoscritto poco più di un anno fa - sottolinea il segretario generale della Cgil Campania, Franco Tavella - non ha prodotto risultati. Adesso bisogna voltare pagina. Dopo oltre due anni di amministrazione, la giunta Caldoro continua ad addossare le colpe di un declino inarrestabile alle gestioni precedenti. Intanto  l'esposizione debitoria nella sanità è fuori controllo e prosegue il commissariamento. Il trasporto pubblico locale è al disastro".

"Il nostro territorio – incalza Francesco Petraglia, segretario generale Cgil Salerno – vive un periodo di grande difficoltà. Cstp, ex Pennitalia, forestali, sanità sono solo alcune delle spinose vertenze che stiamo affrontando. L’attivo di sabato sarà l’occasione per ribadire le gravi difficoltà che attanagliano il mondo del lavoro e portare all’attenzione del governo regionale i diversi volti della crisi salernitana”.

Tale manifestazione, dunque, intende rivendicare "un’occupazione sicura e stabile per i giovani, un piano strategico integrato con una nuova politica economica, il rilancio degli investimenti e della spesa, servizi pubblici più efficienti a partire dalla sanità e dai trasporti", come annunciano dal sindacato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Il Lavoro prima di tutto": i salernitani accorrono alla manifestazione Cgil

SalernoToday è in caricamento