rotate-mobile
Politica Eboli

Manifesto selvaggio, Vassallo (M5S): "Denuncio tutto al Prefetto"

La denuncia del candidato del Movimento Cinque Stelle alla Camera del Collegio Uninominale Eboli

“Affiggere dei manifesti abusivi dimostra non solo non avere rispetto delle regole elettorali, ma anche non avere rispetto per il proprio territorio e per la sua bellezza”. È quanto afferma il candidato del Movimento Cinque Stelle alla Camera del Collegio Uninominale Eboli Dario Vassallo.

La denuncia

“Sto girando in lungo e largo il mio collegio elettorale e non posso non notare la totale mancanza di rispetto delle regole in materia di affissione di manifesti elettorali" aggiunge Vassallo. "L’affissione dei manifesti - spiega - deve avvenire esclusivamente negli appositi spazi stabiliti dai singoli comuni, assistiamo, al contrario, all’attacchinaggio selvaggio in ogni dove, spesso con la complicità delle amministrazioni comunali, a cui spetterebbe il compito di controllare, sanzionare e deferire all’autorità giudiziaria tali comportamenti. Per queste ragioni questa mattina ho inviato una segnalazione al Prefetto di Salerno su l'affissione selvaggia di manifesti che sta avvenendo nel mio collegio elettorale". Ma non è tutto: "Altra pratica, scorretta ed illegale, che denunciamo ad ogni competizione è quella dell’occupazione degli spazi disponibili nelle postazioni destinate ad altri. Ciò palesa la prepotenza e l’arroganza di chi fa della prevaricazione il proprio stile di vita. Sollecito quindi il Prefetto e tutte le autorità ad una verifica di regolarità rispetto ad una eccessiva presenza di manifesti non consentiti". 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manifesto selvaggio, Vassallo (M5S): "Denuncio tutto al Prefetto"

SalernoToday è in caricamento