Partito Socialista Italiano: è Maraio il nuovo segretario nazionale, i commenti

L’elezione di Maraio avviene dopo tre giorni di lavori congressuali. L’Italia socialista si è ritrovata a fare il punto sull’attuale quadro politico e le sfide che attendono il Partito

E' Enzo Maraio, il nuovo segretario nazionale del Partito Socialista Italiano. L’assemblea dei delegati presenti nella sala conferenze dell’Hotel Aurelia Antica di Roma ha votato per acclamazione il candidato salernitano. Subito dopo la proclamazione, Maraio è salito sul palco del congresso e ha tenuto il suo primo discorso da segretario. Tre sono stati i temi centrali: le imminenti elezioni Europee, il welfare italiano minato dall’attuale Governo e il futuro del partito.

L’elezione di Maraio avviene dopo tre giorni di lavori congressuali. L’Italia socialista si è ritrovata a fare il punto sull’attuale quadro politico e le sfide che attendono il Partito. Nicola Zingaretti, Benedetto Della Vedova sono stati alcuni degli ospiti intervenuti all’assise socialista.  Subito dopo l’ufficializzazione c’è stato l’abbraccio con il segretario uscente Riccardo Nencini al quale Maraio ha rivolto subito il suo pensiero, ringraziandolo per quanto fatto in questi ultimi dieci anni.

Parla il neo segretario nazionale

“Si apre una nuova fase del socialismo italiano che è ricco di storia ma anche tanta voglia di misurarsi con il presente a partire dalle elezioni europee. Abbiamo ospitato al nostro congresso Nicola Zingaretti e Benedetto Della Vedova e nei prossimi giorni valuteremo le opportunità e le condizioni per una nuova coalizione plurale. Solo con l’europeismo è possibile rispondere all’antieuropeismo che sta imperversando attraverso il populismo e la demagogia in tutta Europa. Dal congresso è emersa forte la necessità di rimanere nell’alveo del PES, dove siamo collocati naturalmente. Qui  diventerebbe molto più difficile dialogare con +Europa che al contrario è in un’altra alleanza europea. Pur tuttavia siamo pronti a verificare tutte le ipotesi e  aperti a qualsiasi sfida che porti al rispetto del PSI e della sua storia. Zingaretti ha fatto un passo in avanti importante: l’abbandono della vocazione maggioritaria  del PD, dall’altra però credo che gli sia mancato un  po’ di coraggio a mettersi a capo di una coalizione plurale. Questo è l’unico modo per non perdere più le  elezioni.

Il partito socialista è il più antico della storia ed è presente in Parlamento sin dall’inizio. Ha un autorevole Pantheon. Oggi la sfida che lanciamo da questo congresso è quella di aprire ai giovani e di declinare attraverso nuove idee e nuovi progetti il socialismo 4.0”

I complimenti del sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli

Complimenti ed auguri di buon lavoro all'amico Enzo Maraio eletto Segretario Nazionale del Partito Socialista Italiano . Questo importante risultato premia un dirigente politico lungimirante ed un amministratore capace che conosco ed apprezzo da anni avendoci lavorato anche fianco a fianco in particolare quando del Comune di Salerno é stato Assessore al Turismo. Sono convinto che instaureremo una proficua collaborazione istituzionale per conseguire risultati importanti per l'Italia, il Sud e la nostra comunità su economia e lavoro, infrastrutture e sviluppo, ambiente e mobilità, giovani, donne, diritti, cultura.

Le altre congratulazioni

“Dal Nuovo Psi gli auguri più sinceri ad Enzo Maraio, nuovo segretario nazionale del Psi” così la segreteria nazionale del Nuovo Psi. Il movimento del garofano rosso, da sempre con Forza Italia, ha seguito il dibattito congressuale con il giornalista Gaetano Amatruda e con la presenza di Stefano Caldoro, esponente socialista in Forza Italia: “Con Enzo Maraio, che ha indicato una strada possibile per rilanciare le proposte della comunità socialista e riformista, si potrà avviare una utile e costruttiva collaborazione. Non per proporre schemi vecchi - sottolineano dalla segreteria - ma per declinare le proposte socialiste nel futuro. La modernizzazione del Paese, il Presidenzialismo, le macroregioni, i nuovi diritti della persona e per un rinnovato welfare”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Posticipato l'inizio della scuola in 12 comuni salernitani, l'elenco si allunga

  • "Oggi voti? Certo, dopo il matrimonio mi reco al seggio": curiosità a Sassano per gli "sposi elettori"

  • Covid-19: 195 nuovi contagi di cui 21 casi di rientro, coppia positiva a Campagna

  • Contagi Covid in aumento, parla De Luca: "Ondata pericolosa in autunno"

  • Ragazzo senza mascherina perchè autistico, il sindaco di Baronissi: "Ikea gli ha negato l'ingresso"

  • Covid-19, cinque casi nel comune di Serre. Il sindaco: "Uscite solo se necessario"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento