Venerdì, 24 Settembre 2021
Politica

Metanizzazione Comuni Cilento, Piero De Luca (Pd): interrogazione a Mef e Mise

Il deputato: "E' un intervento di importanza strategica e corriamo il rischio di lasciare un’intera e vasta area della Campania senza questa infrastruttura"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

“Nelle scorse ore ho presentato un'interrogazione parlamentare rivolta al Ministro dello Sviluppo economico e al Ministro dell'Economia in merito alla metanizzazione dei Comuni del Cilento". Così, in una nota, l'on. Piero De Luca“In particolare, ho chiesto a tali Ministeri di intervenire per sbloccare il trasferimento delle competenze tecnico-amministrative alla Regione Campania, continua il Deputato Dem-Da tempo si lavora ad una proposta normativa, in uno con gli uffici coinvolti, per trasferire direttamente alle Regione le competenze necessarie, semplificando così la complessa governance del programma. Ad oggi, però, non si sa nulla in merito. Nonostante siano stati individuati i concessionari, definiti i progetti e impiegate risorse, il trasferimento delle competenze dal Mise è bloccato e, di conseguenza, tutto è fermo”, aggiunge De Luca. “La metanizzazione dei Comuni dei Cilento è un intervento di importanza strategica e corriamo il rischio di lasciare un’intera e vasta area della Campania senza questa infrastruttura. Mi auguro i Ministeri competenti seguano con attenzione la questione e facciano quanto prima tutto il necessario per velocizzare le procedure e completare l’opera”, conclude il Vice Capogruppo dei Deputati Dem.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Metanizzazione Comuni Cilento, Piero De Luca (Pd): interrogazione a Mef e Mise

SalernoToday è in caricamento