rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Politica

Metropolitana Salerno, ipotesi partenza a dicembre

Incontro a palazzo di Città tra Ferrovie dello Stato e l'assessore comunale ai trasporti e alla mobilità Luca Cascone: l'ipotesi è l'inizio a dicembre utilizzando i treni regionali

Metropolitana, il comune di Salerno intende partire a dicembre 2012: lo riporta il quotidiano la Città di Salerno. In un incontro tenutosi ieri a palazzo di Città tra l'assessore comunale ai trasporti e alloa mobilità Luca Cascone e rappresentanti di Ferrovie dello Stato si è discussa l'ipotesi di far partire il servizio metropolitano il prossimo mese di dicembre. Con quali modalità? Una corsa ogni trenta minuti per un totale di quaranta convogli al giorno, utilizzando i treni regionali da e per Napoli e quelli da e per Mercato San Severino. La fascia oraria di transito dei treni regionali sul circuito metropolitano dovrebbe avvenire nella fascia oraria che va dalle 6 alle 22.

Ovviamente dovrà essere prima realizzato l'adeguamento tecnologico della tratta, adeguamento al quale dovrà provvedere entro dicembre Rete Ferroviaria Italiana. L'operazione non sarà tuttavia a costo zero: l'assessore comunale Luca Cascone ha chiesto infatti a Ferrovie dello Stato di stilare un preventivo e, se la cifra sarà alla portata delle casse comunali, l'operazione potrà andare in porto. L'idea servirà, qualora si concretizzasse, a far partire finalmente il servizio metropolitano per il quale in ogni caso il comune dovrà fare una gara d'appalto. In attesa che sia pronto anche il Meridian, il convoglio della Alstom.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Metropolitana Salerno, ipotesi partenza a dicembre

SalernoToday è in caricamento