rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
Politica Sapri

"Pronti ad accogliere la nave Aquarius": critiche al sindaco di Sapri

Lega e Fratelli d'Italia criticano Antonio Gentile dopo la sua frase su Twitter. Polemiche arrivano anche dai gruppi consiliari

Esplode la polemica politica a Sapri, dove il sindaco Antonio Gentile si è detto disponibile ad accogliere presso il porto della nota località turistica la nave Aquarius con 629 migranti a bordo. Con un Tweet il primo cittadino dice: “Il nostro porto è piccolo ma se dovesse servire è a disposizione”.

La polemica

Parole, le sue, che provocano l’ira del centrodestra. “Vigileremo e controlleremo il porto affinchè siano rispettate le istruzioni del Ministro Salvini” avverte il coordinatore della Lega del Golfo di Policastro Umberto Sofo. Più duro il deputato e questore della Camera di Fratelli d’Italia Edmondo Cirielli che attacca il primo cittadino: “Si dimostra un campione di demagogia e opportunismo politico. Ritengo grave che un rappresentante delle istituzioni faccia speculazione politica sulla pelle dei cittadini. L’Italia fino a prova contraria è uno Stato sovrano. E Gentile sa bene di non aver alcun potere sul tema immigrazione. Le decisioni spettano al ministro dell’Interno e delle Infrastrutture. La sua uscita dimostra come voglia utilizzare un’emergenza nazionale per trarne un vantaggio politico”.

Altre critiche sono giuntedai gruppi “Sapri Cambia” e “Sapri Democratica”. Messaggi di solidarietà arrivano, invece, da Giangaetano Petrillo e Anna Maria Maiorano, del coordinamento Psdi di Camerota e del Golfo di Policastro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Pronti ad accogliere la nave Aquarius": critiche al sindaco di Sapri

SalernoToday è in caricamento