New entry in Giunta: Andrea Landi nuovo assessore e Marcella Cavaliere nominata vice sindaco

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

Andrea Landi e Marcella Cavaliere: un altro giovane entra a far parte della Giunta; un’altra giovane donna viene nominata vice sindaco al posto di Anna Petta. Ventinove anni, dottore in Giurisprudenza, a Landi sono state conferite le deleghe in materia di Politiche giovanili, Rapporti con Enti ed Istituzioni, Protezione civile. «Ringrazio il sindaco per la fiducia accordata – dichiara il neo assessore – anche se il mio incarico durerà poco meno di due mesi metterò a disposizione il “101 per cento” del mio impegno al servizio di tutti i giovani del territorio, senz’alcuna distinzione di colore politico o altro. È un aspetto importante dell’impegno civico che ha sempre ribadito e contraddistinto Giovanni Moscatiello nel corso dei suoi mandati e che ho fatto mio: essere il sindaco di tutti. E così sarà anche per me, nelle vesti di assessore. Preciso – conclude Landi – che la mia esperienza amministrativa si concluderà con il voto amministrativo del 25 maggio e che non vi sarà un prosieguo politico».

Sempre nella giornata di ieri, con nota prot.6963, Marcella Cavaliere, 40 anni, giornalista – nominata lo scorso 28 febbraio con il conferimento delle deleghe in materia di valorizzazione e sviluppo delle nuove forme di comunicazione ed informazione tra Ente e cittadini; adeguamento dei regolamenti comunali alle nuove norme sulla trasparenza e comunicazione; sovrintendenza all’avvio della “Fondazione Baronissi” – è stata nominata vice sindaco del Comune di Baronissi. «Ringrazio il sindaco ancora una volta. Fiduciosa, darò il mio contributo in questi due mesi», sottolinea Marcella Cavaliere.

In merito alla vicenda delle dimissioni di Anna Petta, il sindaco Giovanni Moscatiello dichiara: «Landi e Cavaliere sono due giovani validi che vanno a qualificare la nostra squadra di governo con le rispettive professionalità, ma, senza entrare nel merito dei motivi personali che l’hanno spinta a lasciare la nostra amministrazione, riconfermo ancora una volta Anna Petta come assessore esterno nella prossima Giunta in caso di vittoria»

Torna su
SalernoToday è in caricamento