Deiezioni canine a Nocera, l'appello del consigliere: "Chiudete i rubinetti"

Vincenzo Stile sceglie Facebook per invitare i suoi concittadini ad una maggiore attenzione nella raccolta delle deiezioni canine

Sta facendo il giro dei social network il curioso appello lanciato, nelle ultime ore, dal presidente della commissione speciale alla Sanità del comune di Nocera Inferiore Vincenzo Stile rispetto alla raccolta delle deiezioni canine.

L'appello

L’esponente del Pd si rivolge a tutti i suoi concittadini invitandoli a tenere pulita la città “perché – scrive su Facebook – non dobbiamo essere noi a sporcarla”. E ricorda: “Adesso mi raccomando, cerchiamo di essere civili: per le deiezioni canine raccoglietele, per le urine canine portate le bottigliette d'acqua per diluire, cercate di far fare la pipì a fido vicino a una pianta e non al centro strada o sotto una colonna o una parete e versate acqua, per le urine umane non se ne parla proprio chiudete i rubinetti, i sacchetti dell'immondizia assicuratevi che non scorrano”. Il suo è una sorta di vademecum e arriva in occasione di un’imponente opera di sanificazione delle strade e dei sottopassi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esce di casa e sparisce nel nulla: imprenditore trovato morto a Colliano

  • Sta per aprire "Mizzica": degustazioni siciliane nel centro di Salerno

  • Pioggia di multe per i clienti dei negozi a Scafati: scoppia la rivolta dei commercianti

  • Uccisa e abbandonata a Salerno, 18 anni di carcere per l'assassino di Mariana

  • Presunto ufo a Capaccio Paestum: lo scatto attenzionato dagli esperti

  • "E' il tuo turno? Non mi interessa: ti ricevo dopo": sgarbo e razzismo all'Asl di San Severino

Torna su
SalernoToday è in caricamento