Adelizzi (M5S): "Nomine al Comune di Eboli: auguri ai nuovi responsabili di settore"

"Una scelta coraggiosa che arriva proprio mentre mancano pochi giorni alla conclusione del suo impegno istituzionale, per l’arrivo del commissario prefettizio"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

Seguo con attenzione ciò che accade nella mia Eboli. Il sindaco facente funzione, Luca Sgroia, ieri sera ha provveduto a nuove nomine per i funzionari che dirigeranno settori strategici per la macchina amministrativa. Una scelta coraggiosa che arriva proprio mentre mancano pochi giorni alla conclusione del suo impegno istituzionale, per l’arrivo del commissario prefettizio. Certo, Sgroia avrebbe anche potuto soprassedere, lasciando scorrere il tempo e con esso anche le responsabilità, visto il ruolo transitorio che inaspettatamente ha dovuto ricoprire. Invece ha scelto di volersi assumere tutte le responsabilità del caso, e di prendersi quindi torti e ragioni. Senza entrare nel merito delle opportunità o delle inopportunità, segnalate giustamente dai vari schieramenti politici che siedono nell’assise cittadina, sento forte la necessità di ribadire che gli ebolitani hanno bisogno, adesso più che mai, di un vero e proprio cambiamento, e di fare della trasparenza e della legalità all’interno dei suoi organi istituzionali una bandiera da sventolare con orgoglio. Per il bene di Eboli faccio quindi i miei migliori auguri ai nuovi responsabili di settore, e mi auguro che riescano a dimostrare quanto prima di essere all’altezza dei compiti affidatigli. La nostra è una grande città: ha tutte le carte in regola per rimettersi in piedi, ha una gran voglia di crescere e lo farà diventando più forte di prima. Ad maiora. Il deputato Cosimo Adelizzi (M5S). 

Torna su
SalernoToday è in caricamento