Nuova Forza Italia: ruolo di primo piano per Mara Carfagna

Sempre presente accanto a Silvio Berlusconi, secondo i rumors la deputata salernitana insieme ad altre giovani parlamentari sarà una della protagoniste principali del nuovo partito

Il Pdl è chiuso, rinasce Forza Italia. Ieri pomeriggio, alle 17, presso la sede di Palazzo Grazioli, si è riunito l'ultimo Ufficio di presidenza del Popolo della Libertà a cui avrebbero dovuto partecipare i 24 membri aventi diritto al voto. Tra questi quasi tutti sono i fedelissimi di Silvio Berlusconi. Si tratta dei cosiddetti lealisti che, da mesi ormai, hanno assunto una posizione di netto contrasto con la frangia filo governativa del vicepremier Angelino Alfano e dei ministri Maurizio Lupi, Gaetano Quagliariello, Beatrice Lorenzin e Nunzia De Girolamo. Come annunciato, infatti, nè Alfano nè gli esponenti azzurri del Governo vi hanno preso parte. Aspettano, infatti, l’otto dicembre, data nella quale è stata convocata la Direzione nazionale del partito, in contemporanea con le primarie del Pd, per esprimere pubblicamente la loro posizione politica.

Intanto la mozione per la rinascita di Forza Italia è stata comunque votata all'unanimità dei presenti. Seduta in prima fila, tra l’ex governatore del Veneto Giancarlo Galan e la deputata Stefania Prestigiacomo, è stata per tutto il tempo della riunione Mara Carfagna, portavoce del gruppo Pdl alla Camera e commissario provinciale di Salerno. Per lei - dicono i rumors- Berlusconi starebbe pensando a un ruolo di primo piano nel futuro organigramma della nuova Forza Italia, dove – assicurano i fedelissimi del Cavaliere – sarà dato ampio spazio soprattutto ai giovani parlamentari e alle donne. (Foto Ansa)

 

Parte la nuova Forza Italia. Oggi si riunisce l’Ufficio di presidenza del Pdl a cui partecipano i 24 membri aventi diritto al voto. Tra questi quasi tutti sono i “fedelissimi” di Silvio Berlusconi. Si tratta dei cosiddetti “falchi” che hanno avallato lo scontro con la frangia filogovernativa del vicepremier Angelino Alfano e dei ministri Maurizio Lupi e Gaetano Quagliariello.

Nel nuovo esecutivo ci saràanche il commissario del Pdl per la provincia di Salerno Mara Carfagna, per la quale è previsto un ruolo di primissimo piano.

- See more at: https://www.campania24news.it/per-la-nuova-forza-italia-silvio-berlusconi-riparte-da-mara-carfagna-93196/#sthash.vpA1wy1h.dpuf

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • Nuovo Dpcm 3-4 dicembre: cosa cambierà, le anticipazioni

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Ospedale di Scafati, parla un paziente Covid: "Miracoli fatti in Campania? Qui mancano i caschi"

  • Lutto a Buonabitacolo: muore a 35 anni l'Appuntato Scelto Luca Ferraiuolo

Torna su
SalernoToday è in caricamento