Pacco bomba a Montecorvino Rovella: le reazioni del mondo politico e forense

Numerosi attestati di solidarietà all'avvocato Giampiero Delli Bovi e alla sua famiglia dopo l'attentato di questa mattina. Le indagini sono in corso

Il sindaco di Salerno Enzo Napoli

Dopo l’esplosione del pacco bomba, che ha comportato il grave ferito dell’avvocato Giampiero Delli Bovi, arrivano le prime reazioni dal mondo politico e forense della provincia di Salerno.

I commenti

Tra i primi ad intervenire è il sindaco di Salerno Vincenzo Napoli che invia “un abbraccio affettuoso” al collaboratore di studio del neo sindaco Martino D’Onofrio. “Esprimo solidarietà mia personale, della Giunta e del Consiglio Comunale di Salerno al giovane professionista ed a tutta la comunità di Montecorvino Rovella nella quale egli è protagonista a livello sociale ed amministrativo.Al carissimo Giampiero giunga l'auspicio di una totale guarigione dalle gravi ferite riportate. E' un attentato feroce che - dichiara - esige una risposta ferma e rapida delle Istituzioni, delle Forze dell'Ordine e della Magistratura. Confidiamo che le indagini già avviate possano rapidamente assicurare alla giustizia i mandati e gli esecutori materiali del vile gesto. Il pacco bomba recapitato a Delli Bovi è un attentato alla convivenza civile e democratica, un tentativo di condizionare la vita personale e pubblica che non possiamo accettare e tollerare. Siamo e saremo sempre in prima fila contro ogni tipo di violenza e prevaricazione. A testa alta con dignità e coraggio”.

Gli fa eco il collega di Giffoni Valle Piana Antonio Giuliano che esprime “ferma condanna per il vile gesto che ha sconvolto la vicina Montecorvino Rovella”.  Sulla stessa linea il candidato sindaco del Pd a Pontecagnano Faiano Giuseppe Lanzara: “Quanto accaduto a Rovella mi lascia scosso e senza fiato. Ora più che mai dobbiamo unirci contro il malaffare e contro chi vuole attentare le istituzioni e la democrazia. Sono vicino a Giampiero, alla sua famiglia e all'amico Martino D’Onofrio, nuovo sindaco della città”. Sulla vicenda interviene anche il vice coordinatore provinciale di Forza Italia Roberto Celano: “Un episodio delinquenziale che va condannatone perseguito. Solidarietà al giovane avvocato Delli Bovi ed al neo sindaco D'Onofrio. Non so se vi sia un movente politico. Certamente però si tratta di un atto di vigliaccheria vergognoso e deprecabile. Mi auguro che gli esecutori del reato vengano al più presto consegnati alla giustizia e siano condannati a pene esemplari”. "L’attentato compiuto stamane a Montecorvino Rovella in modo così violento e brutale obbliga le istituzioni a intervenire in maniera rapida e incisiva". Così il parlamentare e coordinatore provinciale di Forza Italia, Enzo Fasano commenta il grave episodio avvenuto stamane a Montecorvino Rovella dove l’avvocato Giampiero Delli Bovi è rimasto ferito da un pacco bomba. «Nell’attesa che magistratura e forze dell’ordine facciano il proprio corso e assicurino alla giustizia gli autori materiali e i mandanti di questo vile e brutale attentato, esprimo vicinanza e soprattutto auguri di pronta guarigione al giovane professionista. Un abbraccio alla sua famiglia, al sindaco Martino D’Onofrio e all’intera comunità di Montecorvino Rovella, colpita nel profondo da un gesto inqualificabile e criminale. Formalizzerò ai ministri competenti un’interrogazione perché siano adottati tutti i provvedimenti urgenti per scongiurare il ripetersi di simili e dolorosi eventi", conclude il parlamentare Enzo Fasano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Anche l’Associazione Forense “Nova Juris”, tramite l’avvocato Luca Monaco, “manifesta profondo sconcerto per il gravissimo atto criminale, perpetrato ai danni dell’ avvocato Giampiero Delli Bovi. A prescindere dalla natura, professionale o meno, del movente sotteso a una simile azione, che sarà oggetto di accertamenti da parte della Magistratura, Nova Juris – si legge in una nota - esprime la propria vicinanza e la sua più sentita solidarietà al giovane Collega e ai suoi familiari con l’augurio di una pronta e completa guarigione”. Dichiarazione simile dall’Aiga Salerno, che “esprime solidarietà al collega ed amico Giampiero Delli Bovi per il gravissimo episodio che lo ha coinvolto questa mattina. Nell'augurargli una piena e veloce guarigione, speriamo che la Giustizia faccia velocemente il suo corso e punisca tutti i responsabili”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Posticipato l'inizio della scuola in 12 comuni salernitani, l'elenco si allunga

  • "Oggi voti? Certo, dopo il matrimonio mi reco al seggio": curiosità a Sassano per gli "sposi elettori"

  • Covid-19: 195 nuovi contagi di cui 21 casi di rientro, coppia positiva a Campagna

  • Ragazzo senza mascherina perchè autistico, il sindaco di Baronissi: "Ikea gli ha negato l'ingresso"

  • Contagi Covid in aumento, parla De Luca: "Ondata pericolosa in autunno"

  • Covid-19, cinque casi nel comune di Serre. Il sindaco: "Uscite solo se necessario"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento