Domenica, 14 Luglio 2024
Politica Vallo della Lucania

Parco del Cilento, Frattin boccia il nuovo direttivo: "Non rispettate le quote rosa"

Ed ora bisognerà fissare, nuovamente, l’assemblea elettiva, trovare nuovi equilibri, chiedere – ed è questa la parte piu’ delicata – a qualche uomo di fare un passo indietro per lasciare spazio ad almeno due donne

Tutto da rifare: l’elezione dei membri del nuovo Direttivo del Parco Nazionale del Cilento è stata annullata dal Ministro dell’Ambiente Gilberto Pichetto Frattin per violazione del rispetto delle quote rosa. Il Partito Democratico, ampiamente maggioritario nei Comuni chiamati al voto per eleggere i componenti, pur essendo a conoscenza dell’obbligo di indicare almeno due donne sui quattro membri elettivi, ha voluto forzare la mano indicando ben quattro nomi maschili. 

Lo stop da Roma

In pochi giorni, la delibera è arrivata sul tavolo del Ministro Frattin che ha rispedito tutto al mittente, chiedendo, in maniera palese, di rispettare la norma sulle quote rosa. Ed ora bisognerà fissare, nuovamente, l’assemblea elettiva, trovare nuovi equilibri, chiedere – ed è questa la parte piu’ delicata – a qualche uomo di fare un passo indietro per lasciare spazio ad almeno due donne. Il tutto alla vigilia delle elezioni provinciali del prossimo 20 dicembre. Con il Pd del Cilento che è in totale subbuglio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parco del Cilento, Frattin boccia il nuovo direttivo: "Non rispettate le quote rosa"
SalernoToday è in caricamento