Politica

Pasquale Aliberti indagato, Amendola e Scotto: "Si dimetta"

Dura critica dei segretari regionali di Pd e Sel al primo cittadino di Scafati

Sugli avvisi di garanzia recapitati al sindaco di Scafati Pasquale Aliberti, agli assessori e al segretario generale del comune si è registrato il commento di Enzo Amendola e Arturo Scotto, rispettivamente segretario regionale del Pd e di Sel. "Quasi ci viene voglia di partecipare al consiglio comunale di Scafati del 21 settembre al quale siamo stati cortesemente invitati dal sindaco e dalla giunta. Proponiamo, tuttavia, una leggera riformulazione dell'ordine del giorno: dimissioni del sindaco e la destra a casa" hanno dichiarato congiuntamente i due segretari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pasquale Aliberti indagato, Amendola e Scotto: "Si dimetta"

SalernoToday è in caricamento